Dentsu Aegis Network acquisisce Merkle

I termini dell’operazione non sono stati resi noti. L’agenzia rafforzerà i legami della holding guidata da Tadashi Ishii con grandi realtà come Facebook e Google di cui è partner

di Caterina Varpi
09 agosto 2016
dentsu-ceo-tadashi ishii
Tadashi Ishii

Dentsu Aegis Network punta sempre di più sul performance e gli analytics, dopo l’acquisizione di Cardinal Path a marzo (leggi l’articolo dedicato): la realtà acquisirà una partecipazione di maggioranza di Merkle, azienda specializzata in CRM e performance marketing, nonchè agenzia digitale indipendente, che ha chiuso il 2015 con 436 milioni di dollari di fatturato, in crescita del 14% rispetto al 2014, e che vanta 650 clienti a livello globale.

Merkle si unisce così a Carat, Dentsu, Dentsu media, iProspect, Isobar, mcgarrybowen, MKTG, Posterscope e Vizeum come decima realtà del network.

L’agenzia, inoltre, rafforzerà i legami di Dentsu con grandi realtà come Facebook e Google di cui è partner. Merkle punta, dal canto suo, a crescere a livello internazionale, dopo aver stretto un accordo con Baidu lo scorso anno ed essersi aperta anche al settore degli analytics e al programmatic.

I termini dell’operazione, con cui la holding giapponese punta a crescere negli Stati Uniti, in cui Merkle è presente con 16 uffici, non sono stati resi noti.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.