Daniele Sesini lascia IAB Italia: sarà direttore commerciale di Urban Vision

L’attuale direttore generale dell’associazione entrerà da metà giugno nella società italiana specializzata in OOH, impegnata in un ambizioso progetto di espansione internazionale

di Simone Freddi
21 maggio 2019
Daniele_Sesini_IAB
Daniele Sesini

Si profila una nuova sfida professionale per Daniele Sesini: l’attuale direttore generale di IAB Italia lascerà l’associazione da metà giugno per assumere il ruolo di direttore commerciale corporate in Urban Vision, società specializzata in pubblicità OOH e in particolare nei restauri sponsorizzati.

«Lascio a malincuore l’associazione – ci ha detto Sesini, che abbiamo contattato telefonicamente -. IAB Italia non è mai stata così solida, interessante e capace di incidere realmente sullo sviluppo del mercato a tutti i livelli, a partire dal rapporto con le istituzioni. Anche se il merito non è mio ma del direttivo e in particolare della visione portata dal presidente Carlo Noseda, sono orgoglioso del percorso che abbiamo fatto insieme. Dopo quattro anni intensi, è giunto per me il momento si accettare una nuova sfida, estremamente affascinante».

Urban Vision, fondata nel 2004 da Gianluca De Marchi, Fabio Mazzoni e Daniela Valenza, con uffici a Roma, Milano e Londra, è attiva nel mercato della pubblicità esterna e vanta una forte specializzazione nella raccolta di fondi privati finalizzati alla tutela del patrimonio artistico. La società un anno e mezzo fa ha visto l’ingresso nel proprio azionariato di WPP Group e della Media Vision del gruppo Sawiris nell’ambito di un ambizioso progetto di espansione internazionale.

Con l’ingresso di Sesini, Urban Vision acquisirà un manager con una profonda conoscenza del mercato pubblicitario e spiccate competenze digitali, maturate in oltre 15 anni di esperienza: dal 2005 Sesini è stato Direttore Marketing Internet di Manzoni (Gruppo Espresso), prendendo successivamente in carico anche il marketing della carta stampata nazionale. Nel 2010, insieme ad altri soci fondatori, ha lanciato il news-magazine digitale Lettera43.it, assumendo la carica di amministratore delegato di News 3.0 SpA. Quindi nell’aprile del 2015 è entrato in IAB Italia, l’associazione che rappresenta e sostiene l’intera filiera del mercato della pubblicità digitale, come Direttore Generale.

Queste le parole del presidente di IAB Italia Carlo Noseda, che in un messaggio ai soci ha ringraziato Sesini per il lavoro svolto e gli ha fatto gli auguri per il prosieguo della carriera: “Daniele ha dato un contributo significativo al percorso di crescita dell’Associazione. Volendo citare le attività più significative: i servizi e le opportunità sui fronti dei Tavoli di Lavoro nazionali e internazionali, la nuova offerta Formativa, la nascita della Milano Digital Week; il Manifesto IAB e la campagna sulla Web Tax”.

Sono già a buon punto le ricerche del nuovo direttore generale, che il Direttivo di IAB Italia svolge con il supporto della società specializzata Key2People. Il nuovo d.g. dovrebbe essere annunciato entro fine giugno.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.