• Programmatic
  • Engage conference

19/09/2019
di Lorenzo Mosciatti

Cristiano Nardò e Francesco Basile entrano in Ogilvy come direttori creativi

Nuovi ingressi nell'agenzia di cui Giuseppe Mastromatteo è Chief Creative Officer

Francesco Basile e Cristiano Nardò

Francesco Basile e Cristiano Nardò

Pochi giorni dopo l'annuncio dell'ingresso in Ogilvy di Federica Snaidero come Managing Director e Business Development Director, l'agenzia di Wpp Italia annuncia ora i nomi dei due nuovi direttori creativi.  Si tratta di Cristiano Nardò e Francesco Basile, che in Ogilvy hanno l'opportunità dunque di formare nuovamente la coppia che ha firmato case history di successo come Forevermark The Long Journey, The Circle of Respect per Hotpoint, la prima edizione dei Campari Red Diaries girata da Paolo Sorrentino, Ghali ShakeRemix per Vodafone e The Ariston Comfort Challenge. Il percorso professionale di Cristiano Nardò, anche autore, comprende esperienze in agenzie pubblicitarie, case di produzione e broadcaster: Armando Testa, Bitmama, Yam112003/Endemol, Discovery Channel, M&C Saatchi, Thompson e Leo Burnett. In Ogilvy è ora Direttore Creativo e Head of Content.  Francesco Basile ha costruito la sua professionalità tra Roma e Milano, passando con responsabilità sempre crescenti da McCann a M&C Saatchi, J. Walter Thompson e Publicis e firmando alcune delle campagne e delle gare più importanti in ognuna delle strutture. In Ogilvy ricopre il ruolo di Direttore Creativo e Head of Art. “Siamo felicissimi di tornare a lavorare insieme in una struttura come Ogilvy”, dichiarano Cristiano Nardò e Francesco Basile. “Ci sono molti bravi professionisti in ogni reparto, grande fermento creativo e una visione molto ambiziosa da parte della leadership. Vogliamo fare la nostra parte e affrontare questa nuova sfida professionale in un contesto sempre più competitivo”. Giuseppe Mastromatteo, Chief Creative Officer in Ogilvy, aggiunge: “Sono molto contento di avere talenti come Francesco e Cristiano in agenzia. Ho seguito con interesse l’ottimo lavoro fatto da loro fino ad oggi e sono sicuro che in Ogilvy porteranno valore sia ai clienti esistenti sia a quelli che andremo a conquistare”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI