• Programmatic
  • Engage conference

14/09/2016
di Lorenzo Mosciatti

Conversion vince la gara digital e social di Pernod Ricard Italia

L'agenzia gestirà la creatività di tutti i canali di brand come Absolut Vodka, Jameson Whiskey, Havana Club e Mumm

Da sinistra, Francesco Nenna, Alberto Rossi e Sergio Spaccavento

Da sinistra, Francesco Nenna, Alberto Rossi e Sergio Spaccavento

Conversion si è imposta nella gara indetta da Pernod Ricard Italia per la gestione di tutta la comunicazione digital e social dei marchi dell’azienda. A quasi un anno dalla sua nascita, l’agenzia mette a segno un ottimo colpo sul mercato e si assicura l’incarico di uno dei leader mondiali nel settore degli spirits. Il contratto siglato è iniziato a settembre e avrà validità per tutto il 2017. Per Pernod Ricard Italia Conversion gestirà la creatività di tutti i canali digital e social per brand come Absolut Vodka, Jameson Whiskey, Havana Club e Mumm, curandone comunicazione, eventi speciali, activation e OOH. Per far fede al suo posizionamento di “prima agenzia omnichannel d’Italia”, l’agenzia punterà a unire l’aspetto puramente creativo al conversion marketing, per far vivere la comunicazione di Pernod Ricard su tutti i canali in modo sinergico. «Dopo poco meno di un anno dalla nostra nascita, un cliente come Pernod Ricard Italia era quello che ci voleva per attestarci come realtà importante nel panorama italiano. La fiducia che Pernod Ricard ripone in noi ci darà modo di lavorare su quello che sappiamo fare meglio: sviluppare creatività che deriva da un pensiero omnichannel», commenta Sergio Spaccavento, direttore creativo esecutivo di Conversion.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI