• Programmatic
  • Engage conference

20/12/2019
di Caterina Varpi

Contactlab diventa partner certificato di Salesforce e lancia una nuova divisione

La società guidata da Massimo Fubini, che si apre all'uso di altre piattaforme di marketing cloud oltre a quella proprietaria, lancia la nuova divisione aziendale dedicata ai servizi professionali

Massimo Fubini

Massimo Fubini

Contactlab, attiva da oltre 20 anni nell’engagement marketing, è diventata partner ufficiale di Salesforce, leader globale nel CRM, in qualità di fornitore di servizi professionali di tipo strategico e operativo su Salesforce Marketing Cloud. Con questo progetto, la società guidata da Massimo Fubini, che si apre all'uso di altre piattaforme di marketing cloud oltre a quella proprietaria, lancia anche una nuova divisione aziendale dedicata ai servizi professionali. Gli esperti certificati realizzano per conto del cliente le campagne di customer engagement, affiancati da Client e Account Manager e da un team di data scientist, analisti, creativi, copy, digital developers. “Siamo felici di aver conseguito la certificazione in qualità di Partner di Salesforce – dichiara Massimo Fubini, Ceo di Contactlab. - Questa sempre maggiore apertura alle tecnologie non sviluppate direttamente da noi segue la naturale evoluzione del mercato. Le aziende competono in un mercato sempre più caratterizzato dalla proliferazione di touchpoint e dalla necessità di personalizzazione con un approccio in near real time. Le tecnologie aiutano a cogliere le opportunità di mercato, ma una volta implementate devono essere gestite per portare i risultati. Noi mettiamo a loro disposizione la nostra più che ventennale esperienza nell’engagement marketing”. Le aziende possono rivolgersi agli esperti di engagement marketing di Contactlab per implementare velocemente una strategia che consenta loro di sfruttare al massimo il potenziale delle piattaforme di marketing automation attualmente in uso affidando all’esterno la pianificazione e realizzazione di attività di customer engagement e di data intelligence, spiega il comunicato. L’offerta di servizi di Contactlab Marketing Services è modulata in quattro fasi. Il primo è il Digital Benchmarking & Assessment: le metodologie di analisi sviluppate da Contactlab mappano i livelli di evoluzione digitale del brand e lo confrontano con le best practice e i competitor del settore. Definiscono il posizionamento e mostrano best practice e gap di mercato aiutano gli specialisti a tracciare il percorso startegico di improvement. Lo step seguente è la Digital Strategy: i professionisti definiscono le priorità e modalità di intervento, mappano i touch point relazionali tra brand e cliente per creare un percorso di comunicazioni digitali personalizzate, anche automatizzate, formulano logiche di loyalty per definire i customer journey più efficaci nel massimizzare il valore di ritorno. A questo segue Multitechnology campaign operation & martech support, in cui un team creativo composto da Art Director, Copywriter, Digital Developer e Digital Solution Specialist si occupa di creare campagne multicanale in full outsourcing o anche supportando i clienti che prediligono una gestione interna; un team di sviluppatori e technical project manager si cura degli aspetti più tecnici. Infine, la data intelligence: i dati vengono trasformati in informazioni e insight significativi per il business.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI