Consorzio del Grana Padano verso l’apertura di una gara media

Il pitch, che riguarderà l’incarico per media planning e buying a partire dal 2019 e che vedrà Ebiquity come advisor, vedrà tra le invitate anche l’attuale partner Wavemaker

di Teresa Nappi
10 luglio 2018
Grana-Padano-media

Consorzio per la Tutela del Grana Padano sceglie Ebiquity come advisor per una gara media che dovrebbe partire – a quanto risulta a Engagedopo l’estate con l’obiettivo di arrivare a definire o confermare il nuovo partner per media planning e buying entro ottobre.

L’incarico dovrebbe poi diventare operativo a partire dal 2019.

Tra le agenzie che saranno coinvolte ci sarebbe l’intenzione di invitare anche l’attuale partner media di riferimento del Consorzio, Wavemaker, che ad oggi gestisce anche le attività media del Consorzio in alcuni mercati esteri.

Il budget pubblicitario per il prossimo anno dovrebbe essere ben superiore ai 9 milioni di euro.

Nel frattempo, Il Consorzio è impegnato anche nella gara per la definizione del partner strategico e creativo che firmerà la campagna autunnale del Grana Padano.

Tra le agenzie impegnate nel procedimento ci sarebbero McCann – che ha seguito le campagne del brand negli ultimi tre anni – Young & Rubicam e Cayenne, a cui negli ultimi giorni si sarebbero aggiunte anche Havas Milan, Publicis Communications e una sigla di Omnicom.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.