Coca-Cola sceglie 3 agenzie WPP per la nuova campagna mondiale

Si chiude, con la vittoria di Ogilvy New York, Sra Rushmore di Madrid e Santo di Buenos Aires la gara indetta dall’azienda, che ha deciso di optare per un approccio creativo “di gruppo”

di Alessandra La Rosa
14 agosto 2015
coca-cola-logo-uefa-euro-2016

Si chiude, con un’importante vittoria per il gruppo WPP, la gara indetta da Coca-Cola per individuare l’agenzia autrice della prossima campagna globale del marchio.

Già in occasione dell’apertura del pitch, qualche mese fa, era emersa la possibilità che a vincere l’incarico potesse essere non una singola sigla ma piuttosto un pool di strutture. E così è stato: saranno tre differenti agenzie, infatti, tutte appartenenti alla holding WPP, a firmare la futura campagna. Si tratta di Ogilvy New York, Sra Rushmore di Madrid e Santo di Buenos Aires, che hanno superato in gara altre sette sigle: David, Dentsu, FCB South Africa, Mercado McCann di Buenos Aires, McCann di Madrid e The Cyranos McCann di Barcelona.

Coca-Cola ha dunque optato per un nuovo approccio creativo, un approccio “di gruppo” che “ci consente di raccogliere il pensiero delle menti creative di alcune delle migliori agenzie pubblicitarie e vedere il grande lavoro che viene fuori dalla loro collaborazione su un brief comune per Coca-Cola”, spiega l’azienda in una dichiarazione ufficiale. Le sette sigle non vincitrici rimarranno comunque parte del roster dell’azienda e potranno offrire un loro personale contributo al lavoro delle vincitrici.

Potrebbe dunque giungere al termine la storia della longeva piattaforma di comunicazione globale “Open Happiness”, firmata dell’agenzia Wieden & Kennedy Portland e di fatto rimasta il fil rouge su cui si sono sviluppate le varie campagne di Coca-Cola dal 2009 fino ad oggi (in Italia è tradotta in “Stappa la felicità”). Del nuovo concept non si conoscono ancora i dettagli, così come le tempistiche della sua messa on air.

L’assegnazione dell’incarico è la prima grande revisione del roster dalla nomina, lo scorso ottobre, di Marcos de Quinto a chief marketing officer.

In Italia le pianificazioni di Coca-Cola sono curate da MediaCom, vincitrice di una gara lo scorso anno.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.