• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
06/07/2022
di Caterina Varpi

Cognitive Adv sceglie Chiara Miniussi come Sales Manager e punta nel 2022 ad un fatturato di 8 milioni

La tech&media company ha in programma l'ingresso di nuovi professionisti in rinforzo alle strutture Sales, AdOps e di Account Management

Chiara Miniussi

Chiara Miniussi

Dopo i risultati positivi della prima parte dell’anno, con una crescita del fatturato del 55% da gennaio a maggio rispetto al pari periodo del 2021, che ha confermato il trend che aveva caratterizzato l'anno scorso, Cognitive Adv amplia il proprio organico con l’ingresso di Chiara Miniussi. Il player conta inoltre di archiviare il 2022 con un fatturato ancora in aumento ad oltre 8 milioni di euro.

In qualità di Sales Manager, Miniussi si occuperà dello sviluppo del business sia delle soluzioni branding che performance based, focalizzandosi sul mercato delle agenzie e centri media.

L’ingresso di Miniussi fa parte di un processo di crescita aziendale. Oltre a Chiara Miniussi, è previsto l'arrivo di ulteriori membri del team, in rinforzo alle strutture Sales, AdOps e di Account Management, in modo da ampliare il presidio del mercato e garantire al cliente un servizio sempre eccellente.


Leggi anche: COGNITIVE ADV SUPERA I 5 MILIONI DI FATTURATO NEL 2021


La carriera di Chiara Miniussi

La manager entra a far parte dell’organico di Cognitive mettendo a disposizione della tech&media company il suo patrimonio di esperienze nell’ambito digital. Proviene da Triboo Media, dove ha maturato un'ampia esperienza nella consulenza commerciale e strategica, curando in particolare i rapporti con le agenzie dei gruppi WPP e Omnicom Media Group. Precedentemente, nel ruolo di Sales e Account Manager per aziende come WebAds e HicMobile, ha sviluppato una profonda conoscenza dell’ecosistema tecnologico e ha approfondito la gestione delle relazioni con alcune delle principali agenzie del panorama italiano, occupandosi anche della crescita del portfolio clienti con attività di new business.

I commenti di Francesca Grilli e Chiara Miniussi

“Le conoscenze e l’esperienza di Chiara sono fondamentali in questo momento di forte espansione sul mercato”, commenta Francesca Grilli, Managing Director e Partner. “Siamo molto felici di accoglierla nel team: siamo certi che con la sua professionalità e il suo entusiasmo saprà dare una forte spinta allo sviluppo del business, valorizzando l’intera gamma di soluzioni che Cognitive è in grado di offrire, sia branding che performance-based”.

“Sono entusiasta di entrare a far parte di questo team in forte crescita, in un’azienda con un elevato know-how nel settore, che permetterà di affrontare il futuro post-cookie verso cui ci stiamo dirigendo. L’Azienda ha sviluppato una tecnologia avanzata grazie alla quale può proporre, tra le varie soluzioni, la ricerca di audience specifiche, sempre con una forte attenzione al mercato in costante evoluzione. Sarà sicuramente un percorso molto sfidante, mi auguro che la mia esperienza pregressa possa portare un valore aggiunto, dando un impulso a nuove collaborazioni e contribuendo a rafforzare il posizionamento di Cognitive quale partner chiave di agenzie e clienti”, ha commentato Chiara Miniussi.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI