• Programmatic
  • Engage conference

Cef Publishing punta su SpinUp per la lead generation e il conversational mktg

Per la società del Gruppo Ebano, l'agenzia ha realizzato una soluzione che fornisce tutte le informazioni utili ai futuri studenti sull’offerta formativa erogata dal Centro Europeo di Formazione

illu-3-1070x549-1-1-1.jpg

Per aiutare tutti quei giovani che ambiscono ad abbracciare diverse professioni seguendo i corsi di Cef Publishing - società del Gruppo Ebano, attiva nella progettazione, realizzazione ed erogazione di corsi professionali attraverso modalità Fad (Formazione a distanza) ed e-learning - SpinUp ha realizzato una soluzione di conversational marketing che fornisce tutte le informazioni utili ai futuri studenti sull’offerta formativa erogata dal Centro Europeo di Formazione e, al termine della conversazione con l’utente, acquisisce il contatto per finalizzare l’iscrizione al corso. “Attraverso un multivariate testing definendo diverse fonti di traffico, di target e creatività abbiamo identificato le buyer personas ideali per generare lead qualificati e "ready to buy" grazie alle nostre campagne a performance, che sono caratterizzate da una continua ottimizzazione del tasso di conversione sia nelle creatività di front end che in quelle di back end”, spiega Armando Iandolo, marketing director di SpinUp. “Crediamo fortemente nelle potenzialità del progetto, perchè la strategia di marketing conversazionale progettata per CEF va incontro alle esigenze del nostro cliente ma soprattutto ai bisogni degli utenti poiché i contenuti vengono costruiti “sartorialmente” attorno alle esigenze reali degli users”, aggiunge Antonio Romano, Ceo di SpinUp. Un risultato così commentato da Rosaria Lubrano, Direttore Marketing di CEF: “Il nostro modello di business, basato sulla lead generation, ci spinge costantemente alla sperimentazione di player che possano supportaci nella ricerca continua di lead qualificati, utenti interessati ai nostri corsi, che si trasformino poi in allievi iscritti. Con SpinUp abbiamo iniziato un percorso che, grazie alle campagne di  marketing conversazionale su Facebook, ci sta facendo apprezzare un incremento medio di quasi il 35% del tasso di trasformazione dei lead in ordini, paragonando queste campagne con altre più tradizionali di social ads. Questo risultato ci fa ben sperare di poter rendere strutturale la collaborazione per i mesi a venire, allargando l’attività anche ad altri corsi del nostro catalogo”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI