Cayenne annuncia l’ingresso di Luca Sirianni, Maurizio Bonavida e Chiara Anglese

I tre nuovi acquisti, che seguono l’ingresso della coppia creativa supervisor, Sonia Cosentino e Matteo Fabi, ricopriranno rispettivamente i ruoli di Digital Strategist, Account Supervisor e Account Executive per il cliente Penny Market

di Teresa Nappi
26 febbraio 2016
Cayenne - logo

A meno di un mese dal rafforzamento del reparto creativo con l’entrata della coppia creativa supervisor composta da Sonia Cosentino e Matteo Fabi (leggi qui l’articolo dedicato), Cayenne arricchisce ulteriormente il proprio team con l’assunzione di tre nuove figure professionali. Si tratta di Luca Sirianni, nuovo Digital Strategist, di Maurizio Bonavida, Account Supervisor, e di Chiara Anglese, Account Executive.

da sinistra: Maurizio Bonavida, Chiara Anglese e Luca Sirianni

Siriani vanta una forte specializzazione nel social & content marketing e un’esperienza cross-industry su clienti italiani ed internazionali di primo piano. Approda in Cayenne dopo 7 anni di lavoro in agenzie di comunicazione quali Iaki, H-Art e Alkemy.

Bonavida, 40 anni e una laurea in Economia e Commercio alla Bocconi, vanta esperienze in Leagas Delaney e Young&Rubicam. Durante la sua carriera ha avuto modo di gestire clienti come Gruppo Cariparma, William Hill, Barilla Group, Coop Italia, Leerdammer, Seat PG e Vodafone Consumer.

Infine, Chiara Anglese, 26 anni e laureata in Relazioni Pubbliche e Comunicazione d’Impresa allo IULM, in qualità di Account Executive, seguirà principalmente il cliente Penny Market. Ha lavorato per 4 anni in Saatchi&Saatchi spaziando nella comunicazione ATL, BTL e Digital per clienti quali Carrefour e Vorwerk Folletto.

«La nostra politica è sempre stata quella di investire in persone qualificate – afferma Peter Michael Grosser, Presidente e A.D. di Cayenne – in quanto, da agenzia indipendente, il nostro successo non può che passare attraverso la qualità del nostro lavoro e delle persone che lo svolgono. Caso vuole che anche all’inizio dello scorso anno avevamo investito in 5 nuove figure professionali al fine di offrire un servizio sempre più multi-specializzato. Un rischio calcolato che fortunatamente si è ripagato attraverso l’acquisizione di una serie di nuovi clienti. Un rafforzamento fortemente voluto perché questo circolo virtuoso si ripeta anche nel 2016».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.