Casta Diva Group integra l’offerta con competenze digitali e creative: nasce K2Com

La società guidata da Andrea De Micheli e Luca Oddo si riorganizza in tre aree di business e dà vita alla nuova società di comunicazione

di Andrea Salvadori
13 dicembre 2018
Andrea-De-Micheli-Luca-Oddo
Andrea De Micheli e Luca Oddo

Casta Diva Group punta a posizionarsi sul mercato con un’offerta sempre più completa e annuncia la nascita di una nuova società di comunicazione al suo interno, K2Com.

La neonata realtà, partecipata all’85% dalla capogruppo e al 15% in quote paritetiche fra 3 manager dell’azienda, sarà il cuore di una delle tre nuove aree di business in cui si articola l’offerta della società guidata dal chairman Andrea De Micheli e dal ceo Luca Oddo. Una novità annunciata in occasione della presentazione del nuovo piano strategico 2018-2021.

Accanto all’area Video Content Production (produzione di spot, video digitali, video per eventi e corporate, documentari, film e tv) e a Live Communication & Entertainment (ideazione e creazione di eventi corporate, b2b e incentive per aziende ed enti pubblici e privati, live show ed entertainment), business da tempo presidiati da Casta Diva Group, si affianca ora l’area Communication Strategy & Digital, dedicata alle strategie e alla creazione di piani di comunicazione per le aziende.

«In questo modo siamo oggi in grado di offrire ai clienti un servizio che copre tutta la filiera, dalla definizione della strategia sino all’ultima esecuzione del piano di comunicazione», spiega ad Engage Luca Oddo, che ha assunto al momento anche la guida di K2Com. «D’altronde, è questo il trend che si sta affermando nel mercato della comunicazione, i brand preferiscono affidarsi ad un’unica realtà in grado di garantire un servizio completo. E’ il percorso ad esempio messo in atto di recente anche da MediaMonks dopo essere stata acquistata dalla S4 Capital di Martin Sorrell».

Potendo contare dunque anche sulle competenze di K2Com, dove lavorano professionalità locali e internazionali del mondo della comunicazione, della creatività e del digitale (anche nelle sue componenti più tecnologiche), Casta Diva Group, società quotata all’AIM Italia, vuole essere oggi «un partner per la comunicazione delle aziende in grado non solo di produrre i diversi asset necessari alla loro comunicazione, ma anche di creare un piano strategico e integrato ed eseguirlo a livello creativo e di produzione grazie al know-how e alla struttura del gruppo. Per questo “Communication strategy and production” è diventata la nuova mission della società».

La nuova area di business Communication Strategy & Digital dovrebbe passare dai 300.000 euro del 2018 agli 1,7 milioni del 2019, agli 1,9 milioni del 2020 e ai 2,5 milioni di euro del 2021, con una cagr 2018-2021 in termini di ricavi del 103% e in termini di primo margine del 152%. L’area di business Video Content Production dovrebbe invece raggiungere i 21,9 milioni di euro nel 2021 con una cagr del 21%, mentre per Live Communication & Entertainment l’obiettivo è un volume d’affari di 24,9 milioni di euro con una cagr del 7%.

Le proiezioni del piano evidenziano per il 2021 complessivamente un valore della produzione pari a 43,2 milioni (cagr del 10%), un primo margine pari a 11,8 milioni (+10%), un’Ebirta adjusted pari a 3,5 milioni (+21%), un’Ebidta margin dell’8,5%, un utile netto di 1,8 milioni (in crescita rispetto al risultato negativo per 1,3 milioni del 2017) e una posizione finanziaria netta pari a 1 milione.

La principale linea guida per la crescita del gruppo sarà la prosecuzione di una politica di merger&acquistion incentrata sulla selezione di società target in grado di ampliare gli orizzonti sia geografici sia di business.

Il network internazionale delle società di video content production di Casta Diva Group si dota intanto di un direttore generale, Oliver Hyde, con il compito di coordinare le attività di new business, di rafforzare la presa sui clienti esistenti e di definire la comunicazione sia del network sia delle singole società. Nell’ambito del nuovo piano, il gruppo si appresta infine a dare vita anche a Service Zero Srl, una partecipata al 100% che si occuperà dei servizi di amministrazione, contabilità e It.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.