• Programmatic
  • Engage conference

25/07/2019
di Simone Freddi

Canali&C, arriva Antonella Fidanzio alla guida della Digital Unit

Con il ruolo di Digital Director, gestirà e coordinerà tutte le attività di digital marketing, che fruttano all'agenzia "un giro d'affari di due milioni di euro, su un totale di 11"

Antonella Fidanzio

Antonella Fidanzio

Nuovo ingresso in Canali&C.: l'agenzia di marketing e comunicazione ha annunciato l'ingresso di Antonella Fidanzio, che assume la guida della Digital Unit. Con il ruolo di Digital Director, Antonella gestirà e coordinerà tutte le attività di digital marketing dell’agenzia, rispondendo direttamente al presidente, Ermanno Canali. “Credo da sempre nella forza del lavoro di Team. Qui ho trovato una Digital Unit numerosa e motivata, l’”Humus” giusto per lavorare e imparare, seminare e raccogliere”, afferma Antonella Fidanzio. Con un background tecnico e una laurea in psicologia della comunicazione sociale, Fidanzio vanta 20 anni di esperienza nel digitale. Inizia nel 2000, come consulente informatico nella divisione IT di Vodafone, per passare dopo 4 anni in ING Direct, ricoprendo il medesimo ruolo. Emergono ben presto le sue skills in comunicazione e viene spostata di diritto nel reparto marketing come Digital Specialist. Nel 2011 la svolta. Entra in Campari come Digital Manager, con la mission di costruire il reparto digital e dare il via alla comunicazione digitale di tutto il portafoglio prodotti. Rimane per 5 anni e nel 2016 cambia per Grandi Salumifici Italiani, rilanciando i marchi Giravolte, Teneroni, Casa Modena e Senfter come responsabile della comunicazione. Appena entrata in Canali&C, Antonella Fidanzio ha subito operato una ristrutturazione del reparto digital. “Oggi - ci ha fatto sapere l’agenzia - la Digital Unit si muove verticalmente su 5 assi che rispondono alle 5 fondamentali esigenze dei clienti: sviluppo di siti, app, e-commerce; social media; Crm; influencer marketing; advertising on line”. All’interno della unit, Antonella coordina un team di 14 professionisti tra web project specialist, web adv specialist, digital strategist, social media manager, web content manager e web designer. Il giro d’affari? Attualmente, ci ha fatto sapere Ermanno Canali, presidente di Canali&C, la unit digital ha un giro d'affari di circa 2 milioni di euro, su 11 milioni complessivi dell’agenzia. «Antonella – commenta il manager - è la professionista che stavamo aspettando. L’agenzia sta vivendo un momento positivo di gran fermento. Ad oggi posso dire che abbiamo clienti interessanti, brief stimolanti, passione per il nostro lavoro e stiamo costruendo un team di alto livello in grado di rispondere alle richieste più esigenti del mercato».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI