BPM si affida a Dentsu Aegis Network per il digital adv e lancia la App BPM Mobile

La holding cui fanno capo Isobar e Simple Agency scelta dopo gara, così come avvenuto qualche mese fa per Webank. La pianificazione punta sul programmatic

di Andrea Salvadori
26 luglio 2016
BPM-prelievo-campagna-web

Banca Popolare di Milano si è affidata dopo una gara a Dentsu Aegis Network per la gestione delle sue strategie pubblicitarie su web, social e mobile. Ad occuparsi della comunicazione digital è, all’interno di Dentsu Aegis Network, Isobar, mentre il planning è gestito da Simple Agency. La stessa scelta è stata presa da BPM qualche mese fa, quando ha avviato un’analoga gara per definire il partner pubblicitario digitale di Webank, la società entrata in Banca Popolare di Milano al principio del 2015. Agenzia creativa e partner media di BPM sul fronte della comunicazione offline continuano invece ad essere rispettivamente Essense (gruppo Saatchi & Saatchi) e Zenith. Il tutto in attesa del 2017, quando l’annunciata fusione tra BPM e Banco Popolare dovrebbe diventare operativa, dopo il via libera delle rispettive assemblee degli azionisti, e tutti gli incarichi pubblicitari della nuova Bpm-Banco Pop saranno probabilmente rimessi in discussione.

Scelte le agenzie, BPM ha ora lanciato una nuova campagna pubblicitaria al fine di promuovere l’utilizzo dei suoi strumenti digitali, a partire dalla nuova App BPM Mobile, sul mercato dallo scorso febbraio. La pianificazione media è focalizzata in questa prima fase su web, mobile e social, ed è stata programmata fino a settembre.

La campagna multi-soggetto veicola il seguente concetto: “Grazie all’esperienza di BPM puoi fare di più in meno tempo”. L’idea creativa è così incentrata su immaginarie “gare di velocità bancaria”: prelievo allo sportello (Cardless), saldo con lo smartphone e trasferimento di denaro tra amici (DailyPay). Questi tre tipi di gare rappresentano alcune delle tante funzionalità dell’App BPM Mobile.

La pianificazione si muove su due binari. Da un lato attraverso la veicolazione di tre video prodotti da 5hort, finalizzati a garantire visibilità al messaggio della campagna. Dall’altro a sostegno di un concorso a premi basato su un test di velocità di scrittura e lanciato al fine di mettere in luce l’immediatezza come una delle caratteristiche principali della nuova App. In questo caso la campagna verte su formati come banner e skin con un obiettivo di lead generation. Per partecipare al consorso l’utente deve inserire in un apposito form i propri dati, registrare il proprio tempo e partecipare all’estrazione di uno dei 10 smartphone Huawei Mate 8 messi in palio.

La campagna è stata per la maggior parte acquista in modalità programmatica, tenendo conto dei seguenti criteri: territorialità (filiali BPM), età (25-35 anni è il core target) e contesto (siti premium). Gli investimenti sono stati ripartiti equamente tra desktop e piattaforme mobile.

L’App BPM Mobile, gratuita e dedicata ai clienti che già utilizzano BPM Banking, consente di operare con un solo tap in area di prelogin per ricarica cellulare, prepagata e visualizzazione del saldo con un “shake”. Al fine di facilitare la fruizione dei servizi è inoltre attiva la modalità di geolocalizzazione per cercare l’agenzia BPM più vicina.

Altre novità riguardano la gestione dei movimenti, la possibilità di personalizzare le informazioni aggiungendo immagini e la configurazione da BPM Banking delle notifiche push che avvisano il cliente gratuitamente in caso di addebiti o accrediti. Inoltre, grazie ai servizi di prelievo Cardless e il DailyPay by Jiffy, è possibile rispettivamente effettuare il prelievo di contanti senza carta presso gli sportelli automatici BPM, scambiare denaro contante o fare una “colletta” in tempo reale, semplicemente utilizzando i contatti in rubrica.

«Forte dell’esperienza accumulata in 150 anni di storia, Banca Popolare di Milano continua a puntare sull’innovazione, offrendo nuovi servizi sempre più semplici e veloci», commenta Luca Vanetti, Responsabile Marketing di Banca Popolare di Milano. «Attraverso questa nuova campagna pubblicitaria intendiamo far conoscere l’anima più tecnologica di BPM utilizzando un linguaggio informale e frizzante, un modo ironico ed efficace per raccontare i plus della nuova App BPM mobile».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.