• Programmatic
  • Engage conference

25/09/2019
di Alessandra La Rosa

Birra Moretti rivede l'incarico creativo. Aperta una gara

Il brand facente capo ad Heineken ha avviato una consultazione in cui dovrebbero essere coinvolte tre agenzie, tra cui l'attuale partner Armando Testa

birra-moretti.jpg

Birra Moretti, brand cult italiano di birra facente capo al gruppo Heineken, ha avviato una revisione dell'incarico creativo. Secondo quanto risulta a Engage, la celebre "birra del baffo" avrebbe infatti messo in gara la creatività, coinvolgendo nel pitch anche l'attuale partner Armando Testa. In gara dovrebbero esserci attualmente in tutto tre agenzie: oltre all'agenzia guidata da Marco Testa, anche DDB e Publicis Italia, quest'ultima partner consolidato di Heineken a livello globale. In una prima fase della gara sarebbe stata coinvolta anche Havas Milan, poi uscita. Pochi mesi fa, Birra Moretti è stata protagonista di una campagna pubblicitaria in occasione del lancio del suo nuovo boccale pensato per migliorarre l’esperienza di degustazione. Una campagna - firmata da Armando Testa - che, con uno stile narrativo completamente nuovo, raccontava in modo epico la realizzazione della birra perfetta e la creazione del boccale che, come un fuoco prometeico, segna una nuova era della degustazione. La gara del brand non coinvolge l'incarico media. Questo è attualmente nelle mani di Red Star, la unit creata ad hoc da Denstu Aegis Network per il gruppo Heineken, e partner di riferimento dell'azienda anche in Italia dalla fine dello scorso anno.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI