Beintoo: nuovi arrivi in tutte le divisioni. L’azienda chiude il 2015 a 5,8 milioni di euro di fatturato

La società punta a consolidare la sua crescita con l’ingresso, tra gli altri, di Lorenzo Bianchi, Sara Biavati, Marina Cenacchi, Mariassunta Marrese, Alice Alessia Quattrone, Francesca Noemi Marconi, Marianna Graziano, Alessandro Schirolli, Marco Migliorini e Marina Fedrighelli

di Caterina Varpi
20 gennaio 2016
Beintoo-nuovi-ingressi

BeintooMarTech company internazionale che opera nel mobile marketing & ad, forte della chiusura del 2015 a 5,8 milioni di euro di fatturato, conferma la propria crescita arricchendo il proprio organico.

Il team admin vede l’arrivo di Lorenzo Bianchi, junior financial analyst e delle due accountant Sara Biavati e Marina Cenacchi. A valorizzare ulteriormente il settore dell’ad tech l’office manager Mariassunta Marrese ed Alice Alessia Quattrone, hr & legal.

La divisione design e marketing&communication si rinforza con Francesca Noemi Marconi, appassionata designer, e Marianna Graziano, laureanda in marketing & communication.

La divisione product ha visto l’entrata del technical account manager Gianluca Casati e di Alessandro Graziola, che si occuperà di business intelligence.

Il team IT si arricchisce di  altri professionisti con importanti skills e know how tecnologico: i data engineer Emanueldomenico Sangregorio e William Lucia, Giuseppe Daniele Calleri, full stack developer e il Java architect Marco Funaro.

Potenziato anche il settore operations con l’arrivo dei campaign analyst Alessandro Schirolli, Marco Migliorini  e Martina Francesca Villa.

Infine il team commerciale ha visto l’entrata di Marina Fedrighelli, nuova responsabile del Centro-Sud Italia dalla sede di Roma. Con la sua esperienza di oltre 8 anni all’interno del settore, l’ottima conoscenza del mercato romano, e le precedenti esperienze in realtà di spicco come Tiscali Advertising, Populis e Gigasweb, potrà contribuire in maniera rilevante alla crescita di Beintoo nelle pianificazioni con clienti diretti e centri media.

Antonio Tomarchio

«Vogliamo che i marketer raggiungano il loro target reale, e con le BeAudience questo è possibile, sia su mobile che su desktop. I messaggi pubblicitari diventano più contestualizzati, altamente personalizzabili e sicuramente più efficaci», dice Antonio Tomarchio, ceo di Beintoo.

A novembre 2015 aveva fatto il suo ingresso nel team Marilena Pellegrini in qualità di vp sales Italia.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.