• Programmatic
  • Engage conference

19/12/2018
di Cosimo Vestito

Be2be chiude il 2018 in positivo ed espande l'organico

La società torinese specializzata in servizi di marketing, di cui è fondatore e Ceo Daniele Laface, raddoppia il team e registra un fatturato a +40% nel terzo e nell’ultimo trimestre

Daniele Laface

Daniele Laface

Be2be, società torinese che opera nel marketing, si accinge a chiudere l’anno registrando un fatturato a +40% nel terzo e nell’ultimo trimestre, raddoppiando l’organico rispetto al 2017 con l'assunzione di tre nuove figure senior e due junior. “Per noi è stato un ottimo 2018”, spiega Daniele Laface, CEO e Founder di be2be, “Siamo un’azienda in piena crescita e con prospettive altrettanto positive per il futuro, che ci troverà pronti ad affrontare nuove sfide con la professionalità e la passione che ci contraddistinguono”. Quest'anno Be2be ha partecipato come espositore alla sedicesima edizione di IAB Forum, principale evento italiano del comparto digitale, che le ha permesso di intensificare la rete di contatti e di consolidare la propria identità sul territorio nazionale. Inoltre, l’8 novembre 2018, Il Sole 24 Ore, nella sezione “Aziende & Innovazione” ha pubblicato un articolo sottolineando la capacità della be2be di presentarsi come business partner a fianco di tutte le realtà che hanno l’obiettivo di crescere e consolidarsi sul mercato. Rilevante è stata anche l’espansione dell’organico, a cui si è già accennato sopra, avvenuta nell’ultimo anno, con l’inserimento di cinque nuove figure tra cui due strategiche per l’azienda: si tratta di Stefano Blatto, Direttore Commerciale, e Alfonso Martino, Chief Financial Officer. “Negli ultimi mesi l’azienda si è focalizzata nello sviluppo di rami di business da noi considerati davvero efficaci per i nostri clienti, come le attività di vendita e di qualificazione lead tramite il telemarketing e la costruzione di completi piani media per le aziende. Loro, insieme alla be2be, stanno crescendo e i risultati sono tangibili”, dichiara Blatto. In quest'anno, la società ha anche messo in pratica un nuovo stile di comunicazione, rinnovando il suo modo di presentarsi on e off-line. Tutti questi fattori, insieme all’ingresso di nuovi ed importanti clienti, sono solo alcuni dei segni di un’azienda in continua espansione ed evidenziano come il 2019 possa portare la be2be a compiere un ulteriore passo avanti nel suo percorso di crescita.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI