Bausch + Lomb conferma dopo gara Conversion

La nuova campagna pubblicitaria dell’azienda attiva nel settore delle lenti a contatto sarà sostenuta da un’importante pianificazione media e amplificata su più canali grazie a una campagna social e digitale

di Cosimo Vestito
19 febbraio 2020
conversion-rossi-spaccavento
Da sinistra, Alberto Rossi e Sergio Spaccavento di Conversion

Conversion vince la gara per la gestione della comunicazione 2020 di Bausch + Lomb e conferma la collaborazione con una delle aziende leader nel settore delle lenti a contatto e delle soluzioni per la manutenzione.

La nuova campagna pubblicitaria, studiata con un approccio omnicanale, sarà sostenuta da un’importante pianificazione media e amplificata su più canali grazie a una campagna social e digitale, un progetto di loyalty e, non ultima, una forte comunicazione BTL e su punto vendita. L’obiettivo è creare sempre più awareness per permettere a tutti, sia online che offline, di conoscere la qualità del marchio e dei suoi prodotti.

“Ancora una volta l’approccio unico che caratterizza l’agenzia è vincente e il risultato di questa gara ne è la prova. Siamo orgogliosi di continuare a lavorare anche nel 2020 con un cliente leader nel proprio settore, che ci ha affidato questa importante occasione per sviluppare una comunicazione più ampia e ingaggiante”, ha dichiarato Sergio Spaccavento, Executive Creative Director di Conversion.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial