Balich Worldwide Shows ufficializza il management: Balich presidente, Gianmaria Serra ceo e Simone Merico vp e business director

Nata a dicembre, la società nata scorso dicembre per operare a livello mondiale nell’ambito dell’entertainment e dello show business ha già all’attivo tre cerimonie Olimpiche a Sochi

di Lorenzo Mosciatti
29 aprile 2014
BWS-HP

Balich Worldwide Shows S.r.l., la società nata scorso dicembre per operare a livello mondiale nell’ambito dell’entertainment e dello show business, ha ufficializzato la struttura del management. I vertici vedono Marco Balich nel ruolo di presidente, Gianmaria Serra in quello di ceo e Simone Merico nella posizione di vice president e business director. I tre guideranno la società, che ha già all’attivo la realizzazione di tre Cerimonie Olimpiche a Sochi 2014.

I tre manager sono figure di riconosciuta eccellenza nel proprio campo: Marco Balich è tra i più quotati produttori e direttori creativi di grandi eventi, oltre che vincitore di due Emmy Award; Gianmaria Serra è tra i più noti executive producer di eventi globali; Simone Merico è riconosciuto come manager di grande visione, con rilevante esperienza nella gestione e sviluppo di primarie società di eventi.

Da sinistra, Simone Merico, Marco Balich e Gianmaria Serra

I tre partner, forti di un’esperienza ventennale nel mondo dei grandi eventi, uniscono così le loro forze, le loro diverse competenze e una visione comune al servizio di una nuova realtà che si misura già ora sui più importanti eventi mondiali.

«La nuova società nasce seguendo un modello di partnership-based company, in cui ogni partner, oltre al suo ruolo specifico nella compagine societaria, valorizza il suo bagaglio di competenze con l’obiettivo di guidare e far crescere il team di professionisti con cui collabora e di sviluppare un sistema di lavoro che faccia da riferimento per i migliori professionisti del nostro settore», spiega Gianmaria Serra, ceo della società. «Il nostro progetto è ambizioso e innovativo e si fonda su un’expertise per la quale siamo riconosciuti, come un’eccellenza nel nostro campo nel quale portiamo l’Italia a competere con i principali attori nel mercato globale dei grandi eventi e live shows»

Tra i progetti recenti della Balich Worldwide Shows, le cerimonie per le Olimpiadi di Sochi 2014, con l’incarico di “Executive Production” della Cerimonia di Chiusura Olimpica e di entrambe le Cerimonie Paralimpiche.

Oltre alla Direzione Artistica del Padiglione Italia di EXPO 2015, affidata a Marco Balich, alla società è stata affidata la progettazione, la direzione artistica e la produzione esecutiva dell’Albero della Vita, l’icona rappresentativa del Padiglione Italia all’interno dell’Esposizione Universale del 2015 a Milano.

Sul fronte olimpico, Marco Balich sarà impegnato nel ruolo di Executive Producer dei Giochi Olimpici di Rio 2016.

 

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.