• Programmatic
  • Engage conference

23/01/2019
di Alessandra La Rosa

Atmosfere anni '60/'70 per gli uffici di Gitto Battaglia 22: ecco le foto

Operativa da ottobre e già con una decina di clienti in portafoglio, la società inaugura la sua sede. Vicky Gitto: «Il senso è di avere uno studio che rimetta al centro la qualità nei rapporti coi clienti»

gitto-battaglia-22.jpg

Luci calde e un arredamento dalle atmosfere anni '60/'70: aprono le porte oggi - data scelta non a caso, il 22/01 - gli uffici di Gitto Battaglia 22, il nuovo studio fondato dai direttori creativi Vicky Gitto e Roberto Battaglia. A condividerne le prime immagini è lo stesso Vicky Gitto, sul suo profilo Facebook, in cui annuncia che il nuovo "gb_22 studio is born". La sede - a Milano in Viale Luigi Majno 12 - è nuova, ma in realtà la società è operativa già da ottobre, come ci ha spiegato Gitto. Contattato da Engage, il Presidente dell’Art Directors Club ed ex Chief Creative Officer e Presidente di Y&R Italia ci ha anche raccontato la filosofia dietro questo progetto: «Il senso è di avere uno studio che rimetta al centro la qualità nei rapporti coi clienti, nel modo di lavorare e quindi anche nell’ambiente di lavoro e naturalmente nel prodotto offerto». Non a caso, quello della consulenza strategico-creativa sarà uno degli asset su cui si fonda Gitto Battaglia 22, insieme ad innovation e technology, e a produzione di contenuti in real time. Un'offerta che si basa sul concetto di "valore" del lavoro creativo, volta a rispondere all'esigenza dei clienti di un’attenzione particolare, “tailor made”, sviluppata attraverso un contatto diretto tra decision maker aziendale e partner creativo. «Non vogliamo fare rivoluzioni - ha proseguito Gitto - vogliamo solo offrire il meglio in un mercato in cui le logiche finanziarie hanno svuotato di senso e ahimè spesso anche di valore tutto ciò che fa la differenza in questo settore. Esperienza, intuito, qualità, attenzione ai passaggi fondamentali di una filiera in cui al partner che scegli devi riconoscere autorevolezza e fiducia, altrimenti hai solo bisogno di pagare per avere degli esecutori di servizi, non professionisti con punti di vista interessanti per il presente e il futuro del tuo brand o del tuo business». Nel frattempo, lo studio è già al lavoro coi primi clienti: «Abbiamo contratti con una decina di brand e siamo in attesa di un paio di gare già fatte», ci rivela Gitto. Al momento le aree di brand con cui lo studio sta lavorando sono jewelry, food, soft drink, entertainment, design, fashion. Nella gallery in basso, alcune immagini degli uffici di Gitto Battaglia 22. [masterslider alias="ms-20"]

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI