• Programmatic
  • Engage conference

30/10/2018
di Alessandra La Rosa

Hej! lancia uno strumento per creare skill su Amazon Echo

Con Yeah! Voice, la società guidata da Paolo De Santis e Stefano Argiolas amplia la propria offerta al mondo degli assistenti vocali. Il tool abbraccia anche Google Home

Paolo De Santis e Stefano Argiolas

Paolo De Santis e Stefano Argiolas

A pochi giorni dall'arrivo in Italia di Alexa, l’assistente vocale di Amazon, Hej!, agenzia specializzata in soluzioni legate a Intelligenza Artificiale, Chatbot e Conversational Marketing, annuncia il lancio di Yeah! Voice, un tool di conversational marketing che permette ai brand di entrare nelle case delle persone grazie ai dispositivi Amazon Echo e Google Home. Grazie a Yeah! Voice, Hej! debutta nel mondo voice, mettendo a disposizione dei brand un tool capace di integrarsi perfettamente alle skill dei dispositivi Amazon Echo e Google Home. La soluzione permette alle aziende di costruire una presenza all’interno dei dispositivi a comando vocale, sviluppando così nuovi canali che possono essere utilizzati per diverse finalità: fornire agli utenti maggiori informazioni legate ai prodotti, prenotare un servizio o ricordare all’utente il rinnovo di un abbonamento, ad esempio, prendendo appuntamento direttamente tramite il sistema di Amazon Echo. «Yeah! Voice è la naturale evoluzione delle nostre soluzioni di Conversational Marketing che fino ad oggi hanno aiutato brand di diversi settori industriali, come per esempio Lexus per l’automotive, a presenziare in modo efficace i canali di comunicazione più utilizzati dagli utenti, ovvero le applicazioni di messaggistica come Facebook Messenger e WhatsApp. Ora si aggiunge un nuovo tassello che ci permetterà di aiutare le aziende a presidiare le nuove piattaforme e i dispositivi a comando vocale come Alexa e Google Home», afferma Stefano Argiolas, Ceo e Co-Founder di Hej!. «La voce è l’interfaccia del futuro e aspettavamo con impazienza il lancio di Amazon Echo in Italia che finalmente porterà l'interazione tra consumatori e brand a un livello completamente nuovo. Yeah! Voice eredita tutte le capacità di Yeah! e le milioni di interazioni conversazionali gestite fino ad oggi con gli utenti. La soluzione ci permetterà di affiancare i brand ed accompagnarli nella creazione di skill customizzate che abbiano obiettivi chiari e monitorabili», conclude Paolo De Santis, Coo e Co-Founder di Hej!.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI