Arkage è la nuova agenzia di Rizoma, brand di accessori moto

L’agenzia di cui è Ceo Pasquale Borriello ha ridisegnato la strategia dell’azienda italiana in termini di positioning, awareness ed engagement. Coinvolti social, sito, prodotti ed eventi

di Andrea Di Domenico
20 novembre 2018
Fabrizio-Rigolio-rizoma
Fabrizio Rigolio

Aiutare un brand leader sul mercato internazionale a comunicare che ciò che fa esprime il più alto livello di perfezione raggiungibile nel proprio settore: lo sta facendo Arkage con Rizoma, azienda d’eccellenza del design made in Italy che crea ed esporta in tutto il mondo componenti di altissima qualità per moto.

Arkage, incaricata dal cliente per via diretta, ha rilanciato la comunicazione del brand in termini di positioning, awareness ed engagement. L’obiettivo? Diffondere i valori del DNA Rizoma – italiana, affascinante, nuova, unica, pura, perfezionista, lucidamente audace – e utilizzarli per la costruzione di un futuro da trendsetter in grado di dettare lo stile, di anticipare le mode e di essere innovativo anche al di fuori dall’ambito motociclistico.

Rizoma, nata nel 2001 dalla passione e dalla competenza dei due fratelli Fabrizio e Fabio Rigolio, ha attualmente un catalogo di 1.500 prodotti ed esporta in 160 Paesi del mondo. La sua griffe sfreccia anche nella MotoGP ed esprime il più alto livello di perfezione sul mercato della componentistica per moto.

Arkage è al lavoro affinché Rizoma si affermi come “Creator Brand” capace di trasmettere la propria qualità e l’estetica dei suoi prodotti anche attraverso i contenuti dei canali di diffusione, digital e non. Lo sta facendo con un’azione diversificata (in termini di strategia di comunicazione, di immagine, di innovazione tecnologica) e capillare, che coinvolge social, sito, prodotti ed eventi. Ecco come, nel dettaglio.

L’agenzia di cui è Ceo Pasquale Borriello, specializzata in esperienze di comunicazione che annullano il confine tra online e offline, ha reinterpretato la comunicazione di Rizoma e il suo tone of voice, declinandola sul pubblico degli appassionati. I prodotti specifici – dal singolo specchietto al tappo per il serbatoio, passando per manopole e leve dei freni – vengono quindi raccontati ed esposti come fossero autentiche opere d’arte, mettendo ben in evidenza il processo creativo che ha portato a un risultato finale dalle qualità estetiche uniche. Un processo virtuoso volto a instaurare una way of life in cui possa identificarsi il cliente, anche grazie a un linguaggio emozionale che vive di ispirazioni e sensazioni, sempre privilegiate rispetto all’aspetto tecnico.

Arkage ha ridisegnato di conseguenza l’intera strategia di content marketing seguendo due obiettivi principali: branding (awareness e posizionamento del marchio e dei propri valori) e promozione commerciale, attraverso campagne di sponsorizzazione di prodotti ed eventi.

Ogni canale social è parte integrante dell’azione di comunicazione, che mira a far crescere la reputazione di Rizoma sul mercato e ad accompagnarla verso nuovi segmenti limitrofi al mondo motoFacebook presenta Rizoma e i suoi prodotti a 360° facendo storytelling sul marchio, su ciò che produce e su come lo produce. Instagram ispira e appassiona raccontando la filosofia di vita del brand, l’universo valoriale e le ambizioni di chi cerca, sceglie e compra Rizoma. LinkedIn identifica il brand come protagonista internazionale del proprio mercato di riferimento e lo posiziona nell’area del design di eccellenza verso gli stakeholder.

Arkage ha inoltre accompagnato Rizoma alla 76esima edizione di EICMA – Esposizione Internazionale Ciclo, Motociclo e Accessori, la più importante vetrina globale del settore, tenutasi dal 6 all’11 novembre negli spazi di Rho Fiera. Lo ha fatto con una strategia ad hoc che include l’operazione www.rizomanext.com: un minisito per la comunicazione Rizoma/EICMA contenente info sui prodotti in rassegna, secret press per la stampa e una Spy Room con news, anticipazioni e notizie riservate.

Rizomanext

Non solo. Arkage ha ideato per Rizoma un’attività di engagement che ha coinvolto il pubblico durante le giornate della manifestazione: un totem interattivo touch screen che ha permesso ai visitatori di diventare Creators e di suggerire nuovi componenti da produrre, all’insegna del motto “Share your vision”. Le indicazioni sono state inviate interagendo con uno schermo PCap di massima sensibilità e rispondendo al contempo ad alcune veloci domande come: “Che tipo di prodotto hai in mente?”, “In che materiale lo immagini?”. Tutti i partecipanti sono poi stati invitati a un Open Day in programma nella primavera 2019 presso la prestigiosa sede Rizoma, per scoprire e vivere in prima persona il processo di creazione di un prodotto.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.