AQuest presenta il gioco online Foosball World Cup 2018. Firma la nuova unit Lab

Nata a marzo, Aq Lab è una vera e propria divisione di ricerca e sviluppo, che l’agenzia ha voluto anche per promuovere un certo tipo di cultura aziendale

di Caterina Varpi
12 luglio 2018
aquest-gioco-online

AQuest presenta Foosball World Cup 2018, un gioco online con cui gli italiani, rimasti orfani del Mondiale di calcio, possono partecipare alla massima competizione del “gioco più bello del mondo”.

Il progetto è firmato dalla nuova unit Lab dell’agenzia. Nata a marzo, è formata da un team che raggruppa graphic designer, 3D designer e developer e non si limita alla realizzazione di siti web ma si occupa anche dello sviluppo di hardware nuovi o già esistenti, fino ad installazioni di digital art.

Realtà virtuale ed aumentata, intelligenza artificiale e projection mapping sono solo alcune delle aree sulle quali la unit Lab sta lavorando. Una vera e propria divisione di ricerca e sviluppo, che AQuest ha voluto anche per promuovere un certo tipo di cultura aziendale.

Per la realizzazione di Foosball World Cup 2018, AQ Lab ha collaborato con altre due unit AQuest: Production per il sound design che accompagna l’intero percorso dell’utente ed Engagement per il content.

Il progetto vuole rappresentare un esempio di come il gaming possa costituire una dinamica funzionale alla comunicazione di un brand o a una campagna marketing: quello che oggi nasce come side-project dalla mente di graphic designer e developer, domani può già essere un progetto concreto online, con obiettivi precisi di awareness.

L’idea era cavalcare un evento real time di risonanza internazionale sperimentando tecnologie di simulazione fisica 3D e nuovi modelli di render WebGL. In linea con i trend visual del momento, infatti, è stata utilizzata una struttura grafica 3D “low poly”, in un ambiente in cui giocatori, pallone in movimento e confini dello stadio vengono illuminati da una luce neon dinamica, che segue un preciso studio delle ombre. L’inquadratura alta della camera segue ogni movimento dei giocatori e le traiettorie della palla, rendendo le azioni realistiche ed avvincenti.

Innovazione e tecnologia sono le parole chiave di Foosball World Cup 2018: AQuest Lab ha lavorato sulla fisica e sulle prestazioni, passando per la scrittura di 130mila righe di codice JavaScript.

Fabio Merlin, Ceo e Creative Director di AQuest, commenta: “In poche settimane Foosball World Cup 2018 ha riscosso più successo di quanto ci saremmo mai immaginati: è stato premiato come sito del giorno su Css Design Award e su FWA e come sito della settimana su Digital Design Award, senza contare i riconoscimenti genuini che abbiamo piacevolmente riscontrato sui social da parte di altre agenzie e freelance che stimiamo. I ragazzi hanno tanti progetti in mente e siamo tutti curiosi di vederli realizzati, magari – perché no? – per qualche brand di fama mondiale.”

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.