Antevenio chiude il primo semestre a 12,2 milioni. Il 30% dei ricavi viene dall’Italia

Registrano un +10% i ricavi netti della realtà di publishing e ad-tech nei primi 6 mesi del 2016. Trainante la crescita di MDirector e dei servizi correlati, che in Italia hanno registrato un +324% del fatturato

di Teresa Nappi
04 agosto 2016
Simone-Sicuro-Antevenio-Italia
Simone Sicuro

Il Gruppo Antevenio, realtà attiva nel sud Europa e specializzata in publishing e nelle tecnologie di marketing, chiude il primo semestre con ricavi netti in crescita del 10% a 12,2 milioni di euro.

Le vendite nel periodo gennaio-giugno sono state trainate dalla crescita di MDirector e dei servizi correlati, che ha compensato il calo previsto dei ricavi dall’attività di vendita pubblicitaria.

In termini di linea di business, le principali tendenze che hanno caratterizzato questo semestre sono state diverse.

Innanzitutto, la divisione Publishing (creazione di contenuti attraverso i tre principali portali verticali del Gruppo: viaggi, moda e formazione) ha registrato un lieve aumento dell’attività, registrando una crescita del 3% a 6,3 milioni di euro rispetto ai 6,1 milioni di euro registrati nello stesso periodo dell’esercizio precedente.

La divisione Marketing Technology (pacchetto software MDirector in modalità SaaS e servizi correlati) ha invece archiviato il semestre con una più crescita più sostenuta. La unit ha infatti segnato un +157%, con un fatturato di 1,8 milioni di euro a fronte dei 700 mila euro registrati nel primo semestre 2015. Nello specifico, le vendite hanno portato 0,8 milioni di euro in software e 1 milione di euro in servizi associati, rispetto ai 0,5 e ai 0,1 milioni di euro del 2015, anno in cui è stato lanciato MDirector.

La divisione rappresenta quindi il 13,5% delle vendite nel primo semestre, contro meno del 6% nell’esercizio precedente.

La divisione Digital Media Trading (media buying e media selling activities, programmatic marketing, native advertising, affiliation) ha registrato invece vendite stabili per 5,4 milioni di euro, con un buon avvio della piattaforma Coobis che compensa la lieve flessione nell’attività di vendita pubblicitaria.

Antevenio-primo-semestre-2016

La distribuzione geografica delle vendite per il primo semestre 2016 è in linea con quella dell’anno precedente, con il 44% delle vendite in Spagna, il 30% in Italia, il 14% in Francia e il 13% in America Latina.(1) Escluso le vendite infragruppo: € 0,7 milioni (€ 0,6 milioni nel 1° sem. 2015)
(2) Ricavi consolidati meno sconti di volume sulle vendite pubblicitarie

Simone Sicuro, Amministratore Delegato Antevenio Italia, ha commentato: «Anche in Italia confermiamo la crescita di MDirector e dei servizi correlati come AntevenioGO! che hanno segnato nel primo semestre un fatturato di circa 290 mila euro rispetto ai circa 70 mila dello stesso periodo dello scorso anno, segnando un incremento del 314%».

Previsioni per il secondo semestre e per l’anno

Il buon andamento delle vendite nel primo semestre 2016 conferma il successo della strategia adottata ormai da diversi semestri a favore delle attività a margine più elevato e consente ad Antevenio di prevedere una crescita dei risultati anche per il secondo semestre del 2016 e per l’intero anno.

Il Gruppo dovrebbe continuare a beneficiare della diffusione di MDirector. Inoltre, al fine di sostenere le proprie dinamiche di crescita, il Gruppo sta sviluppando nuovi portali verticali e in particolare ha introdotto due nuove tematiche verticali in Spagna, incentrate su salute e ONG.

Infine, Antevenio sta rafforzando la propria posizione in ambito internazionale, soprattutto in sud America dove il Gruppo si sta espandendo rapidamente.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.