Anomaly diventa l’agenzia creativa e digital di Mini nel mondo

La scelta è avvenuta a seguito di una gara a cui hanno preso parte sette agenzie internazionali

di Lorenzo Mosciatti
20 maggio 2020
mini

Anomaly London vince la gara di Mini e diventa così la nuova agenzia creativa e digitale di riferimento su scala internazionale del brand di Bmw Group.

La scelta di Anomaly è avvenuta a seguito di una gara a cui hanno preso parte sette agenzie internazionali tra cui, secondo indiscrezioni, R/GA, Ogilvy e AnalogFolk.

Anomaly London si occuperà dunque di una serie di attività che sino ad oggi sono state gestite da diverse agenzie e, in particolare, dalle due realtà tedesche Jung von Matt e KKLD.

“Oltre alla sua riconosciuta abilità creativa e all’approccio internazionale, il fattore decisivo nella scelta di questa nuova agenzia è stato il suo forte focus digitale”, ha dichiarato nella nota stampa Sebastian Beuchel, global brand management di Mini.

La collaborazione tra Anomaly London e Mini  prenderà il via nel mese di giugno.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial