Gruppo Altavia lancia la nuova Disko in cui confluiscono Stylum e Rokivo

In seguito all’operazione, nel nostro Paese sarà da oggi operativa la rinnovata Disko Italia, mentre scompaiono formalmente Stylum e Rokivo. In definizione i ruoli della struttura manageriale nel nostro Paese

di Teresa Nappi
26 novembre 2018
Disko-Tessier-Cortinovis-Cuman-Saffirio
da sinistra: Davy Tessier, Massimo Cortinovis, Martina Cuman, Valerio Saffirio

Altavia riorganizza sotto il brand Disko le proprie agenzie sia a livello internazionale sia al livello locale. Si delineano così i tratti della nuova Disko Italia, in cui confluiscono oggi i team e i clienti di Stylum e Rokivo, entrate a far parte del Gruppo Altavia nel 2016 (leggi qui l’articolo dedicato).

Per capire meglio il perimetro dell’operazione, bisogna necessariamente fare un passo indietro. Nell’ordine, due anni fa il Gruppo aveva acquisito Stylum, agenzia di comunicazione omni-canale con sedi a Milano e Torino, e Rokivo Inc, società americana con sede a San Francisco specializzata in User Experience.

Nel 2017 era stata invece la volta di Disko, agenzia digitale francese con sedi a Parigi, Montpellier, Milano e Shanghai, entrata nel Gruppo Altavia attraverso un’acquisizione diretta dell’headquarter francese. In seguito a questa operazione, ufficializzata in Francia a inizio 2018, l’agenzia era divenuta di fatto il pure player digital del Gruppo.

Oggi, Stylum e Rokivo diventano quindi Disko Italia di cui acquisiscono il brand e l’innovativo metodo di lavoro, che ha portato la società in soli 7 anni ad affermarsi nel campo della comunicazione digitale in Europa. Tutto all’interno del Gruppo Altavia.

Come si presenta oggi Disko

In seguito all’assorbimento di Stylum e Rokivo, Disko oggi si presenta sulla scena nazionale ed internazionale con numeri e clienti solidi e sempre più convincenti: 160 collaboratori divisi in strategist, creativi e technologist, nelle 6 sedi operative.

Ai clienti storici in portfolio, come Hermes, L’Oréal, Société Générale, McCormick, Carrefour, Warner, Gruppo Montenegro, Piaggio, Banca Sella, Intesa San Paolo, si aggiungono nuovi clienti acquisiti recentemente come Uber, Club Med, Alfaparf Milano, Urmet.

Contattate da Engage, sia Altavia sia Disko dichiarano che la struttura manageriale non è stata ancora definita nei ruoli. Di certo resta confermato il coinvolgimento nella “nuova Disko Italia” degli storici manager del gruppo, Massimo Cortinovis e Valerio Saffirio, che resteranno impegnati nello sviluppo dell’agenzia nel nostro Paese con il supporto di Martina Cuman, Commercial & Communication Director, con il coordinamento del fondatore della società Davy Tessier e la supervisione dell’A.D. di Altavia Italia, Paolo Mamo.

Tessier ha così commentato l’operazione: “I talenti dei team di Rokivo e Stylum, uniti ai metodi innovativi Disko, permetteranno di portare grande valore in termini di experience digitale alle aziende italiane”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.