• Programmatic
  • Engage conference

19/07/2019
di Andrea Salvadori

ALL Communication cresce con il new business. Novità organizzative in arrivo

Tanti nuovi clienti per il gruppo guidato dal Managing Director Alessandro Talenti, che prevede di chiudere l'anno con ricavi in aumento del 5%

Alessandro Talenti

Alessandro Talenti

ALL Communication festeggia 10 anni di attività sul mercato con un fatturato in crescita, l’accelerazione del new business e con importanti novità organizzative in arrivo. La società milanese nata nel 2009, di cui sono soci fondatori Alessandro Talenti, managing director, Luca Colombi, account director, e Luca Sanfilippo, executive producer, è oggi una realtà consolidata del mercato italiano degli eventi e non solo, potendo contare dal 2013 sulle competenze dell’agenzia digitale Kiwi e, dallo scorso anno, di Flu, nuovo player del mercato dell’influencer marketing. «Dopo aver chiuso il 2018 con un giro d’affari in crescita dell'11%, ALL Communication prevede di porre fine al 2019 con un business in aumento del 5%», annuncia Alessandro Talenti. «Ad oggi siamo in linea con questa previsione, anche perché anche in questa prima parte dell’anno abbiamo continuato ad aumentare il numero dei nuovi clienti, tra cui il recente ingresso di Hoover». Nel corso del 2018 ALL Communication ha organizzato 1276 "experience" in tutta Italia, ha acquisito diversi clienti, spiega Luca Colombi, «tra cui Lactalis per i brand Vallelata e Santa Lucia, Moet Hennessy per Veuve Clicquot, Turner per i canali Boing e Cartoonito, Food Network, JTI e AB InBev per Corona», ha lavorato di nuovo per Vodafone, azienda per la quale aveva già realizzato in passato diversi progetti, ha gestito 89 iniziative «e ha partecipato a 31 gare vincendone oltre la metà di cui molte sono state quelle con i budget più importanti». Luca Colombi Questi risultati sono stati possibili, sottolinea Talenti, «perché negli ultimi tempi il gruppo ha investito tanto nel talento dando vita ad un team creativo e strategico di cui fanno parte una decina di professionisti. Nuove figure professionali, come Strategist e Data Analyst, sono dunque entrati nella squadra dell'agenzia e si sono affiancate alla nostra consolidata rete di account e di contatti su tutto il territorio nazionale che da sempre caratterizza l’offerta di ALL Communication». In questo modo l’agenzia, specializzata nell’organizzazione di tour promozionali, road show, campagne di sampling, progetti di guerrilla marketing e grandi eventi, «è oggi in grado di ideare e realizzare progetti di comunicazione costruiti sulle esigenze dei clienti, ponendosi al loro fianco come un vero e proprio partner nelle scelte strategiche e tattiche in relazione al target di consumatori che vogliono raggiungere». Forte dei risultati ottenuti sino ad oggi, il progetto di sviluppo di ALL Communication prevede una fase di accelerazione il prossimo autunno. «Annunceremo un'importante novità, un piano di riorganizzazione che darà il là anche ad un ampliamento dei servizi che offriremo al mercato permettendoci di essere un partner sempre di più a 360 gradi per le aziende», conclude Colombi.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI