Air France si affida a Omnicom nel mondo per la pubblicità

Il gruppo statunitense ha creato per la compagnia aerea un’agenzia ad hoc, Aura

di Lorenzo Mosciatti
25 giugno 2020
air-france

Nel mezzo della più grave crisi che abbia colpito il trasporto aereo, Air France interrompe la collaborazione con Betc, l’agenzia francese di Havas Group in carica dal 1999, e si affida alla statunitense Omnicom Group per la sua comunicazione nel mondo, mercato italiano compreso. 

La compagnia aerea transalpina ha dunque chiuso la gara avviata lo scorso novembre a cui ha preso parte, oltre a Betc e Omnicom, anche un team di WPP formato da Wunderman Thompson e GroupM.

Il contratto quinquennale sarà operativo dal prossimo 1 ottobre.

Omnicom Group ha creato per il cliente un’agenzia dedicata, Aura, di cui fanno parte risorse di Tbwa (strategia e creatività), Proximity (marketing integrato), Omnicom Media Group (gestione degli investimenti pubblicitari) ed EG+ ed Else per la produzione stampa e audiovisiva.

Le attività SEA di Air France rimarranno invece in capo a Performics (Publicis Groupe).

In Italia ad occuparsi del media pubblicitario di Air France è stato sino ad oggi GroupM. Ad ottobre dunque l’incarico passerà ad una delle società di Omnicom Media Group (Omd, Phd e Hearts & Science).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial