Adform e Adcombi portano in Italia l’hyper local programmatic

L’insieme delle tecnologie dei due player risolve le problematiche legate alla pubblicità locale, offrendo semplicità ed efficacia

di Simone Freddi
25 giugno 2020
davide-corcione-600x400

Dalla collaborazione tra Adform, azienda tecnologica proprietaria della piattaforma pubblicitaria full stack IAP – Integrated Advertising Platform e AdcombiAdtech olandese specializzata in soluzioni per la pubblicità locale multi-advertising, è disponibile anche in Italia un’offerta che semplifica il programmatic buying dell’advertising locale.

La partnership, già anticipata dalle due società la scorsa settimana nel corso del Programmatic Day, è ora annunciata a tutto il mercato in una nota: in particolare, l’unione della DSP di Adform con la tecnologia per la pubblicità locale di Adcombi mette a disposizione degli inserzionisti e delle loro agenzie strumenti integrati per pianificare campagne pubblicitarie online iperlocali, video compresi, che introducono un livello di semplificazione notevole, riducendo i tempi necessari per costruire progetti per loro natura frammentati e che richiedono un importante lavoro (soprattutto in termini di ore) per un’attività di media planning complessa.

La difficoltà richiesta dal planning di campagne pubblicitarie locali, specie offline, è sotto gli occhi di tutti, dalla gestione dei volantini alla distribuzione door-to-door. L’approccio tipico del programmatic è in grado di rendere trasparente e semplificare le attività legate a progetti complessi, fornendo risultati misurabili in termini di contatti e abbattimento delle dispersioni del budget, e applicando dinamiche in tempo reale (meteo, tempo, ecc.) alla strategia pubblicitaria.

L’approccio “multi-advertising” permette di gestire, attivare, monitorare e creare report e insight in maniera automatica per campagne regionali, provinciali o riferite a un’area geografica specifica, abbattendo le complessità insite in pianificazioni di questo tipo. Anche le strategie di bidding sono semplificate e l’organizzazione e il controllo non sono più frammentati. Il risultato è perfettamente in linea con le classiche campagne programmatic dal respiro nazionale ma, in questo caso, si raggiungono le audicence e i target che risiedono nelle zone di interesse. A tutto questo si aggiungono anche le funzionalità di geolocalizzazione basate su dati GPS e IP.

A livello tecnico, spiegano le due società nella nota che annuncia la novità, Adcombi si integra con le API aperte Adform diventando un’estensione naturale della full stack.

“Non è una novità che la reach delle campagne adv locali si deteriori rapidamente”, afferma Gerrit Reinders, fondatore di Adcombi. “Ne consegue un’esigenza impellente di soluzioni in grado di generare reach iperlocale attraverso i canali nazionali premium. L’indipendenza e la sua posizione rilevante sui mercati europei fanno di Adform il partner ideale, perché si inserisce perfettamente nel nostro percorso di crescita e nelle strategie di sviluppo internazionali dei nostri strumenti indipendenti per il marketing iperlocale su scala”.

Adcombi_Gerrit-Reinders
Gerrit Reinders

“Da sempre una delle nostre priorità è aumentare l’efficienza per i nostri clienti ed eliminare la complessità operativa”, afferma invece Davide Corcione, Country Manager Adform Italia. “Il team di Adcombi ha sviluppato una piattaforma che si concentra sulla semplificazione degli acquisti degli spazi pubblicitari in programmatic con targeting locale e fornisce alle aziende gli strumenti e la flessibilità necessarie per gestire le loro campagne geolocalizzate personalizzate nel modo più efficace. Siamo quindi entusiasti di poter espandere questa partnership anche per il mercato italiano”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial