• Programmatic
  • Engage conference

16/10/2019
di Lorenzo Mosciatti

2MuchTv, quattro ingressi nello staff e un ufficio a Pechino

L'agenzia specializzata in digital branded content e talent management annuncia l'ingresso di nuovi professionisti nel team italiano

Fabio Betti

Fabio Betti

2MuchTv annuncia l'ingresso di 4 nuovi professionisti nel team italiano e l’apertura di un ufficio a Pechino. L’agenzia creativa specializzata in digital branded content e talent management accoglie dunque nello staff Claudio Maggioni, nuovo talent manager, cui spetterà il compito di gestione degli artisti; Edoardo Talamona, a cui è stata affidato l'incarico di Tour Manager e, dunque, l’organizzazione dei tour dei talent; Paolo Brera, scelto come Head of Media & Digital Strategies e così il responsabile della strategia e della pianificazione media dell’agenzia (declinata essenzialmente in ambito online); e infine Giulio Cavagnis, nuovo Social Media Specialist, la risorsa individuata per coordinare e gestire tutti i social del network. 2MuchTv, fondata nel 2010 da Fabio Betti (Managing Director) e Bruno Betti (Direttore Creativo), ha deciso di inserire queste nuove figure perché il roster degli artisti è notevolmente cresciuto negli ultimi mesi, spiega la società in una nota stampa, di pari passo con le attività aziendali che si sono ampliate includendo anche la produzione discografica. Anche i fatturati stanno aumentando, spiga sempre 2MuchTv: per il 2019 "le previsioni si collocano tra +60% e +70%". L’apertura di un nuovo ufficio 2MuchTv a Pechino avrà l’obiettivo primario di aumentare la presenza di 2MuchTv in Cina e in Asia, instaurando contatti diretti con i brand locali. La direzione della struttura è stata affidata a un italiano che risiede in Cina da diversi anni, l’avvocato Riccardo Schifano. Tra i progetti già firmati da 2MuchTv in Cina spicca un’attività per Atelier Cerutti, una start-up cinese di occhiali da sole fondata da due ex ingegneri di Luxottica. 2MuchTV ha gestito la creazione e la realizzazione della campagna marketing per il 2018, che comprendeva la partecipazione di Fabio Cannavaro non solo in qualità di testimonial ma anche di designer di una capsule collection.      

ARTICOLI CORRELATI