SilverBullet nomina Riccardo Brambilla VP Business Development Southern Europe

Arrivata in Italia a metà 2017, la società specializzata in Data Management e Activation, punta a una crescita sostanziale quest’anno. Il manager opererà da Milano unendosi al team globale presente già in tre paesi.

di Teresa Nappi
19 febbraio 2018
Riccardo-Brambilla-Silver-Bullet
Riccardo Brambilla

Dopo essere sbarcata in Italia a luglio 2017, SilverBullet, società a capitale privato fondata a Londra nell’agosto 2016, annuncia l’arrivo nel team di Riccardo Brambilla nel ruolo di Vice President Business Development Southern Europe e membro del leadership team dell’azienda.

Dopo una laurea in Economia nel 1996, Brambilla ha maturato una solida esperienza in ambito digital advertising sviluppata nei 7 anni trascorsi in Microsoft Advertising e successivamente nel mercato delle Data Management Platform in Oracle, dove per 2 anni e mezzo è stato il responsabile vendite italiano della DMP di Oracle, Bluekai.

Dall’inizio di febbraio 2018, il manager ha iniziato a lavorare nella sede milanese di SilverBullet, di cui è il responsabile operativo. Umberto Torrielli, co-founder di SilverBullet, è invece il responsabile legale dell’organizzazione italiana.

«Negli ultimi dieci anni ho rafforzato la mia opinione su quanto sia vitale per i marketer e i publisher attivare il proprio processo di Digital Transformation dotandosi del corretto subset di piattaforme adtech e martech», dichiara Brambilla. «Grazie alla mia ultima esperienza in Oracle ho rafforzato l’opinione che nell’abilitare i propri processi di Digital Transformation, le aziende non possono prescindere da un supporto competente che le aiuti a individuare il corretto percorso da seguire. Sono davvero entusiasta nonché onorato di affrontare questa nuova sfida come VP Business Development Southern Europe di SilverBullet, perché potrò progredire nella mia esperienza di apprendimento dell’ecosistema digitale, un mondo affascinante e in perenne evoluzione, e, nel frattempo, grazie al contributo del team di esperti di cui faccio parte, supportare con efficacia quei clienti che intendono sviluppare con successo i propri processi di Digital Transformation», dice il manager.

Il business di SilverBullet

La società specializzata nella consulenza di progetti inerenti la data activation, è nata da un’idea di Umberto Torrielli e Simon Theakston, co-Founders e Managing Partners dell’azienda, entrambi tra i più esperti in materia, avendo precedentemente fatto parte  del team US e EMEA di Bluekai, la prima DMP sbarcata sul mercato nel lontano 2007 e successivamente  acquisita da Oracle nel 2014.

SilverBullet-logo

SilverBullet è presente nel Regno Unito a Londra, dove ha il proprio headquarter, e ha uffici anche in Australia (Melbourne) e in Italia (Milano). Avendo sviluppato e attivato in passato molti progetti di implementazione di Data Management Platform e grazie alle forti competenze in ambito adtech e martech, i co-founders di SilverBullet hanno come scopo quello di riunire sotto il proprio brand un team unico, composto dai più competenti esperti nelle tematiche di data activation al fine di supportare i clienti in modo agnostico nell’ambito della selezione, implementazione e gestione di tecnologie del tipo Data Management Platform e Customer Data Platform.

SilverBullet collabora attualmente in progetti di DMP con Deloitte Digital e le più importanti società di consulenza, nonché con i più importanti centri media.

Le competenze della società sono ben testimoniate da due importanti clienti come Fiat Chrysler Automobile Group e The Economist.

La società è sbarcata in Italia lo scorso anno, quando nel suo team è stato annunciato l’ingresso di Luca Volante, Manager, Consulting and Data Strategy di SilverBullet, proveniente da Accenture Interactive, dove si è specializzato sulla tematica DMP per l’azienda, con 6 anni di pregresse esperienze nell’ambito digital advertising e programmatic buying nei più importanti centri media.

Il giro d’affari e gli obiettivi della società

In occasione della nomina di Riccardo Brambilla, Torrielli ci aiuta a capire il giro d’affari di SilverBullet e gli obiettivi della società: «Abbiamo già ampiamente sorpassato le proiezioni per il 2017 e siamo nella direzione giusta per incrementare il nostro volume d’affari nel 2018 di oltre l’800% rispetto allo scorso anno. Questi risultati non fanno altro che suffragare l’eccellente riscontro che il mercato ci sta già fornendo in Italia, nel Regno Unito e in Australia, cioè di competenze davvero ineguagliabili nel nostro ambito. È incredibile vedere quanto in poco più di un anno intero di attività, siamo stati in grado di creare un marchio di eccellenza nella consulenza specializzata».

Umberto-Torrielli-SilverBullet
Umberto Torrielli

Sull’arrivo di Brambilla, il manager dichiara: «Non potrei essere più entusiasta di avere Riccardo nel nostro team italiano, attualmente composto da Luca Volante e Matteo Pezzotta, Data Consultants di SilverBullet, entrambi provenienti da Accenture Interactive e già con un’ottima esperienza nel settore della consulenza in ambito di progetti sulle DMP. Riccardo esemplifica il raro incrocio di eccellenti capacità di vendita, di attitudine a porre il cliente al centro e di esperienza tecnica, che è fondamentale per la nostra visione».

E infine conclude: «Con Riccardo, responsabile per la nostra strategia di sviluppo commerciale in tutta l’Europa meridionale, ci aspettiamo di continuare la nostra crescita estendendo la nostra consulenza ad un numero sempre più crescente di executive, di marketer e di editori rendendo più facilmente interpretabile uno degli argomenti maggiormente incompresi nell’attuale mercato data driven».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.