Il Digital Marketing Center di Teradata integra le nuove funzionalità di Facebook

La piattaforma per la comunicazione omni-canale di Teradata ora permette di creare Facebook Custom Audiences sulla base dei dati dei propri clienti. L’annuncio a pochi giorni dall’evento Teradata Connect 2015

di Teresa Nappi
15 maggio 2015
Teradata-Digital-Marketing-Center -Facebook

Il Digital Marketing Center lanciato di recente da Teradata Marketing Applications, divisione dalla company Teradara guidata in Italia da Maurizio Alberti, vive un primo importante upgrade.

La company ha infatti annunciato, attraverso il proprio sito, di aver integrato nella piattaforma a livello mondiale una nuova digital marketing capability che consente ai marketer di pianificare pubblicità su Facebook targetizzandola sulla base dei propri dati. Si ampliano così ulteriormente le funzionalità del sistema unico per il controllo delle pianificazioni online multicanale che aiuta nello specifico i marketer a condurre campagne digitali integrate che raggiungano segmenti di pubblico simili nell’intero programma omni-canale ideato.

La nuova funzionalità del Digital Marketing Center consente quindi di impostare criteri affinché il patrimonio dei dati dei clienti della company possano essere messi a frutto per determinare Facebook Custom Audiences personalizzate e in linea con il profilo del proprio pubblico.

L’operazione rientra nel piano di Teradata di permettere ai propri clienti di raggiungere un nuovo o un più alto livello di brand engagement attraverso una semplificazione del processo di gestione della pubblicità nel quadro di una strategia digitale unificata che integra email, mobile, social e web e che ha come finalità ultima la generazione di lead qualificati, la fidelizzazione dei clienti, l’aumento delle conversioni e dell’efficacia della pubblicità sugli obiettivi di ROI.

«I marketers stanno aumentando il tempo e il denaro speso per gli annunci digitali, soprattutto sui social network. Di conseguenza, vogliono una migliore individuazione del target e un maggiore ritorno sul proprio investimento. I clienti Teradata possono dunque oggi combinare la potenza del Digital Marketing Center con le funzioni di personalizzazione dell’utenza di Facebook per arrivare a determinare interazioni forti e di maggior successo e assicurarsi più alte conversioni dall’adv sul social. Solo in questo modo si possono migliorare le prestazioni e dunque il ROI», ha dichiarato in proposito Lisa Arthur, CMO, Applicazioni Teradata Marketing.

Secondo un recente report diffuso dal CMO Council, la spesa pubblicitaria sui social network è stata pari nel 2014 a oltre 16 milirdi di dollari in crescita di oltre il 45% sul 2013. Una crescita giustificata dal sempre più alto numero di utenti che affollano le piattaforme social, tant’è che, secondo eMarketer, in Europa Occidentale quest’anno si investiranno in social adv 16,17 dollari medi per utente.

Da qui la scelta della company di procedere all’integrazione dell’ulteriore funzionalità che guarda al social più popolato e sempre più attento alle esigenze di marketing dei brand.

Il lancio precede di poco il Teradata Connect 2015, la conferenza mondiale della company. L’evento annuale, giunto alla decima edizione, si terrà il 9 e il 10 giugno a Londra presso lo stadio di Wembley. Oltre 1.000 tra CMO, senior e digital marketer parteciperanno all’evento di marketing della company per scoprire le ultime tendenze e best practice sul marketing data-driven, sulla gestione di campagne marketing multicanale e delle risorse di marketing.

Presenti, tra gli speaker , i responsabili di marketing e gli innovatori di alcuni dei brand e società più famose al mondo come Runtastic, Standard Life, Havas Helia, Puma e Facebook. Rusty Warner, Principal Analyst serving Customer Insights Professionals di Forrester Research terrà poi uno keynote d’eccezione. Infine, alcuni personaggi famosi del calcio, tra cui Sir Geoff Hurst, Mike Forde e Pierluigi Collina parleranno di scienza e di che cosa si cela dietro ai dati, al marketing e anche al calcio.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.