Google punta sul machine learning per annunci più efficaci

Big G lancia Smart display campaigns, strumento che si basa sul comportamento degli utenti, grazie al quale targeting, bidding e creatività sono gestititi automaticamente

di Caterina Varpi
26 aprile 2017
google-sede-new-logo

Google, oltre al rinnovamento dell’algoritmo del motore di ricerca per contrastare le fake news (leggi l’articolo dedicato), pensa anche alla pubblicità e mette a disposizione di tutti gli inserzionisti, dopo un periodo di test, Smart display campaigns, che consente, grazie al machine Learning, di creare annunci più efficaci sul Google Display Network, arrivando al giusto target, con creatività personalizzate e con offerte ottimali, come riporta il blog post ufficiale.

Grazie a questo nuovo strumento che si basa sul comportamento degli utenti, targeting, bidding e creatività sono gestititi automaticamente. Il sistema, prendendo titoli, descrizioni, loghi e immagini forniti dagli inserzionisti, crea annunci testuali, display e native che si adattano ovunque sul Google Display Network.

Gli inserzionisti che hanno utilizzato Smart display campaigns hanno avuto un aumento medio del 20% nelle conversioni allo stesso CPA, rispetto alla display.

Significativo il caso di Trivago che ha registrato una crescita delle conversioni del 36%. Nelle sue Smart Display campaigns, il sito ha caricato creatività targettizzate su audience differenti, ha fissato i prezzi, budget e obiettivi di bid, e quindi il sistema ha generato automaticamente 25.000 annunci personalizzati capaci di soddisfare le esigenze delle audience.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.