Google lancia Player Analytics e aggiorna AdMob per il native advertising

Intanto, al Mobile World Congress Big G conferma il suo progetto di diventare un operatore mobile virtuale

di Cristina Oliva
03 marzo 2015
Google-player-analystis

Google tra i grandi protagonisti della Game Developer Conference 2015, evento in programma dal 2 al 6 marzo a San Francisco. In questa cornice, Big G ha presentato gli aggiornamenti per gli sviluppatori sulla piattaforma Google Play Games.

Il primo annuncio riguarda la Google Play Developer Console, che in particolare si arricchirà, entro poche settimane, del nuovo tool Player Analytics, progettato per fornire report e statistiche su come si comportano i giocatori, sui loro progressi, sulle sessioni di gioco e sui guadagni effettuati lato business, da cui trarre suggerimenti per rafforzare gli acquisti in-app o aggiungere funzionalità in base alle esigenze degli utenti.

Aggiornamenti in vista anche per AdMob, piattaforma pubblicitaria mobile di Big G che permette di monetizzare le proprie app con gli annunci degli inserzionisti Google, usufruendo della domanda programmatica e degli strumenti di mediazione che fanno già parte del suo sistema. L’aggiornamento presentato vuole offrire agli sviluppatori un aiuto per prevedere l’inserimento di ads in-app in chiave native. Attualmente in versione beta, la funzione per il native adv consentirà quindi di rendere visibili le adv degli inserzionisti di Google solo se corrispondono graficamente all’interfaccia utente del gioco e se sono in linea anche con le funzioni in esso presenti.

Ma non solo. Sarà possibile anche targetizzarli sulla base degli strumenti di analisi integrati come l’Audience Builder, creato per stilare liste di giocatori in base a come questi interagiscono con il gioco, per inviare messaggi o annunci dedicati.

Intanto, al Mobile World Congress di Barcellona, Google ha confermato il suo progetto, più volte ipotizzato dai media statunitensi, di diventare un operatore mobile virtuale e cioè fornitore di connettività wireless pur senza possederne le infrastrutture e licenze ma sfruttando quelle esistenti.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.