Mosaicoon e Rocket Fuel insieme. Obiettivo: una più ampia reach per l’adv video online

Nello specifico, la partnership permetterà agli advertiser di investire in modalità programmatica su larga scala rendendo ancora più ampia la base di utenti in tutto il mondo su cui distribuire la propria campagna

di Teresa Nappi
09 settembre 2014
Mosaicoon-RocketFuel-Loghi

Mosaicoon estende sempre di più la propria offerta nella distribuzione delle campagne video. Grazie alla collaborazione appena avviata con Rocket Fuel, una delle più grandi piattaforme programmatiche di media buying, Mosaicoon rende ancora più ampia infatti la reach di utenti in tutto il mondo su cui distribuire le proprie campagne video.

Dopo le novità introdotte con la versione 4.0 della piattaforma Plavid e la recente collaborazione con Nielsen per la certificazione delle campagne video, Mosaicoon offre adesso agli advertiser anche la possibilità di investire in modalità programmatica su larga scala, ampliando così la propria reach internazionale e confermandosi sempre di più un partner in grado di offrire al cliente un servizio completo: dalla ideazione alla produzione e distribuzione diversificata di campagne video user initiated.

Rocket Fuel, inserita al quarto posto nella graduatoria stilata da Forbes sulle società statunitensi più promettenti, fonda la propria leadership sull’utilizzo di un sofisticato algoritmo di indagine dei Big Data. Attraverso tale algoritmo messo a punto da un team di ingegneri Nasa, è possibile analizzare le reazioni dei consumatori alla pubblicazione dell’ad eriparametrare le campagne ogni dieci minuti in funzione delle informazioni processate.

«L’aspetto più significativo della partnership – spiega Ugo Parodi Giusino, ceo di Mosaicoon – è la possibilità di poter affiancare alla distribuzione di campagne video in click-to-play la distribuzione di campagne performance, con una reach massiva, intercettando anche quegli utenti che non sarebbero presi in considerazione nell’ambito di una macro-targetizzazione. Una delle novità risiede infatti nel targeting della pianificazione che oggi, nell’era della ottimizzazione e del programmatico, è possibile affidare anche alla tecnologia».

«II video online è diventato uno dei canali più importanti e profittevoli del digital advertising – aggiunge poi Enrico Quaroni, country manager di Rocket Fuel Italia -. Molte aziende preferiscono investire su questa tipologia di formato, poichè consente di raggiungere un numero elevato di persone e aiuta così ciascun brand a creare un maggiore engagement con i consumatori. Rocket Fuel, grazie al real time bidding e alle soluzioni di programmatic buying, offre diverse soluzioni video per soddisfare la crescente richiesta dei clienti per la massima ottimizzazione delle campagne di digital advertising. Proprio per questo motivo siamo felici di collaborare con Mosaicoon, che aiuteremo nel diffondere al meglio la loro video inventory di alta qualità, raggiungendo il giusto target di riferimento».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.