Instagram presenta nuovi strumenti di targeting focalizzati sui giorni festivi

Un nuovo segmento è stato introdotto per consentire ai brand di raggiungere le persone che hanno maggiore engagement su tematiche relative a Black Friday, Cyber Monday e correlate in generale alla stagione festiva su Facebook e Instagram

 

di Caterina Varpi
26 novembre 2015
Instagram

Il Black Friday e il Cyber Monday, le giornate dei super sconti che si celebrano dopo la Festa di ringraziamento degli Stati Uniti e che di fatto danno il via allo shopping pre-natalizio, sono pratiche sempre più diffuse anche in Italia.

Anche Instagram si prepara a queste due giornate, con nuovi strumenti di targeting focalizzati sui giorni festivi che aiuteranno a massimizzare le opportunità di marketing durante il Natale sulla piattaforma social, disponibili anche nel nostro Paese.

Un nuovo segmento di targeting è stato introdotto per consentire ai brand di raggiungere le persone che hanno maggiore engagement su tematiche relative a Black Friday, Cyber Monday e correlate in generale alla stagione festiva su Facebook e InstagramQuesto segmento includerà le persone che hanno dimostrato più interesse verso i contenuti a partire da Thanksgiving, giovedì 26 novembre, fino a Capodanno, e permetterà agli inserzionisti di raggiungere un pubblico con alto engagement sulle tematiche festive, e sarà utile inoltre per capire anche i trend dei consumatori riguardo a pianificazione delle vacanze e shopping natalizio. Il sistema si basa su parole chiave collegate alla stagione festiva (Black Friday, Cyber Monday, Buone Feste, per fare qualche esempio).

I nuovi strumenti vanno ad aggiungersi alle novità per le aziende che Instagram ha lanciato a partire da settembre e ora disponibili in 200 paesi (leggi l’articolo dedicato). Tra questi, più formati di annunci (formato rettangolare, video fino a 30 secondi, formati pubblicitari nuovi come Marquee), la possibilità di sfruttare i sistemi di targeting di Facebook, maggiori possibilità di call-to-action (conversioni al sito, visualizzazione di video, e altro ancorda), che stanno cambiando il modo in cui gli inserzionisti utilizzano la piattaforma.

Un recente studio realizzato da FBIQ ha rilevato che il 59% degli intervistati, nella corsa dello shopping fino a Natale, ha dichiarato che utilizzerà quest’anno diversi metodi d’acquisto, con più di uno su tre (40%) che ha dichiarato che sceglierà lo shopping online. Inoltre, durante la scorsa stagione natalizia, i post – foto, video – condivisi da mobile sono stati più del doppio di quelli condivisi da desktop, e 1/4 degli acquisti online sono stati realizzati da mobile. In media, 1 minuto su 5 speso su mobile viene passato su Instagram o Facebook (dato USA).

Amy Cole, head of brand development di Instagram, commenta: «Quest’anno, durante la stagione di feste, gli inserzionisti stanno sempre più spostando la loro attenzione sui telefoni cellulari dei consumatori. Instagram è diventato una vetrina dei brand, dove i marchi stanno lanciando video per evocare lo spirito delle festa. Instagram è un “look book”, dove le piccole aziende promuovono le loro idee di regali unici. Ed è un catalogo infinito di prodotti, in cui gli inserzionisti promuovono i loro nuovi stili e consentono alle persone di scoprirli e iniziare lo shopping».

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno