Facebook Marketplace, anche in Italia arriva il “mercatino” degli utenti

Attivata nel nostro paese la piattaforma di social commerce, dove gli utenti possono comprare e vendere prodotti. In fase di test anche gli annunci di eBay e l’advertising nativo

di Lorenzo Mosciatti
16 agosto 2017
marketplace-facebook
Un'immagine di Facebook Markplace

Arriva anche in Italia Facebook Marketplace, la piattaforma del social network dove gli utenti possono vendere i loro oggetti alle persone nelle vicinanze. Già presente in Usa, Gran Bretagna e altri Paesi principalmente anglofoni, Marketplace è stato rilasciato lunedì in 17 nazioni Europee, tra cui la nostra.

Si tratta, in parole povere, di una versione social del mercatino dell’usato, dove gli utenti possono vendere i loro oggetti alle persone nelle vicinanze. Usarlo è molto semplice: è sufficiente inserire una foto, alcune informazioni (nome dell’oggetto, descrizione e prezzo), luogo in cui si trova e categoria. I potenziali acquirenti possono contattare il venditore tramite messaggi privati. La transazione può essere conclusa nel mondo reale, non tramite Facebook.

Questo fino ad ora, perché Facebook Marketplace potrebbe presto andare oltre il semplice scambio di prodotti tra persone. La compagnia sta infatti già testando la possibilità di portare sulla piattaforma gli annunci di eBay, il colosso delle aste online con cui Marketplace è in competizione.

Ad alcuni utenti negli Stati Uniti, Marketplace sta mostrando una sezione di “Offerte del giorno” in cui compaiono prodotti in vendita su eBay. L’utente può navigare tra le offerte senza uscire da Facebook, ma deve accedere a eBay in caso voglia procedere con un acquisto. La novità è in fase di test, non è quindi certo che in futuro sarà estesa a tutti gli utenti.

“Stiamo conducendo un test per capire se le persone sono interessate ad acquistare prodotti scontati quando visitano Marketplace”, ha detto un portavoce di Facebook al sito The Verge.

Inoltre, un prodotto come Marketplace ha senz’altro dei risvolti interessanti per i brand, specie quelli che vendono online: già da luglio, infatti, Facebook – in costante ricerca di nuovi spazi pubblicitari visto l’affollamento del news feed – ha iniziato a testare degli annunci in questa sezione, offrendo in particolare alle aziende la possibilità di fare retargeting su Marketplace attraverso posizionamenti nativi.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.