Instapodio: Ikea e Gucci brillano su Instagram a maggio

A maggio Gucci e Ikea si aggiudicano l’Instapodio, il premio assegnato da Facebook Italia ed Engage alle migliori campagne pubblicitarie su Instagram

di Lorenzo Mosciatti
28 maggio 2018
Instapodio-instagram-engage

A maggio Gucci e Ikea si aggiudicano l’Instapodio, il premio assegnato da Facebook Italia ed Engage alle campagne pubblicitarie che ogni mese si sono distinte maggiormente su Instagram.

Questo mese il riconoscimento è assegnato a due campagne che spiccano in particolare per l’approccio creativo, che riesce a esaltare al massimo il potenziale dei formati Instagram, come le Storie e i video verticali.

Ikea: “fuori dagli schemi” per la collezione Omedelbar

Per il lancio della collezione Omedelbar, Ikea ha scelto Instagram per dar risalto ai prodotti realizzati grazie alla collaborazione con Bea Åkerlund, stilista che si definisce “un’illusionista della moda, una creatrice di immagini”.

Quale modo migliore per dare visibilità ad un’edizione limitata, divertente, riconoscibile e accessibile a tutti. Righe e rossetto rosso sono i protagonisti di questo video, che esprime uno stile glamour gotico, con qualche richiamo ad Alice nel Paese delle Meraviglie.

Una carrellata visiva di 18 secondi esprime appieno tutta l’energia e la vivacità della collezione: grazie a giochi simmetrici e ad un ritmo coinvolgente, l’utente sperimenta un’immersione visiva nell’universo del marchio. Questa campagna sembra un incoraggiamento ad osare e a pensare fuori dagli schemi, mostrando pezzi d’arredamento che non ci si aspetterebbe necessariamente di trovare in un negozio Ikea.

Gucci: arte in… verticale

La campagna Gucci Hallucination è stata concepita da Alessandro Michele e illustrata dall’artista spagnolo Ignasi Monreal.

Si tratta di tre creatività che sperimentano con inventiva tutte le potenzialità delle Storie. Il formato verticale diventa arte, un quadro animato da statue greche, creature utopiche e antropomorfe, che indossano abiti e accessori Gucci. I prodotti si mimetizzano in un universo onirico e allucinatorio. Un trionfo di colori e di fantasie dove la creatività del formato si fonde con quella del marchio.

L’obiettivo principale della campagna e più in generale della maison è coinvolgere gli utenti, connettendosi con loro grazie alla potenza dei linguaggi dell’arte. All’interno della pagina Instagram, che conta più di 23 milioni di followers, Gucci coinvolge spesso volti noti dello scenario musicale e cinematografico.

Gucci ha deciso di puntare su Instagram come piattaforma principale per la scoperta di prodotti di alta moda e di tendenze, tramite formati ad-hoc che permettono di valorizzare il taglio degli abiti. Interessante anche la scelta da parte del marchio di creare GIF personalizzate. Il formato verticale, la creatività e la scelta di un linguaggio espressamente visivo, hanno garantito il successo della campagna.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.