Branded Content of the Week – Girls4Biz: Online Application diventa Online Visibility

L’iniziativa di Cribis D&B dedicata alla diversità di genere nell’impresa

di engage
30 novembre 2016
engage-450x365_icribis

Una laurea in tasca, un pizzico di paura, ma tanti sogni nel cassetto.
Questa la situazione di molti giovani neolaureati con la voglia di entrare a far parte del mondo del lavoro. È proprio a loro che si rivolge l’iniziativa Girls4Biz realizzata da Cribis D&B, appartenente al gruppo CRIF S.p.a. leader nella verifica di informazioni creditizie. L’azienda, dalla necessità di ampliare l’organico, ha costruito un’iniziativa che gli ha permesso di aumentare l’awareness e di esprimere all’esterno i brand values che la caratterizzano.

Partendo da un’analisi della situazione attuale che ha visto la nascita tra il 2010 e il 2015 di 35 mila nuove aziende guidate da donne, il triplo rispetto a quelle guidate da uomini, Cribis D&B ha deciso di istituire un Osservatorio sulle tematiche delle diversità di genere con l’obiettivo di indagare su un trend fortemente attuale e notiziabile, coinvolgendo direttamente due giovani neolaureate appassionate del tema che parteciperanno alla sua costruzione attraverso un progetto formativo di stage interno all’azienda. Per selezionare le giovani Cribis D&B ha istituito un bando rivolto a meritevoli neolaureate alla Facoltà di Economia che abbiano dimostrato durante il proprio percorso accademico forte propensione e interesse per la diversità di genere nell’impresa.

Le modalità di partecipazione sono state esplicitate all’interno del sito alla landing https://www.icribis.com/it/girls4biz.

L’iniziativa è stata promossa non solo attraverso classici canali di recruitment, ma anche tramite una campagna mirata di digital PR indirizzata a portali di news, magazine rivolti a studenti e al pubblico femminile e blog e verticali di tech. La giuria coinvolta nella selezione delle neolaureate a sua volta ha contribuito ad amplificare la visibilità del progetto Girls4Biz e rafforzare l’autorevolezza dell’iniziativa. L’azienda infatti ha scelto tra i giurati GirlsGeekDinners Lazio il movimento rivolto a donne appassionate di tecnologia, internet e nuovi media ed Emanuela Zaccone, Co-founder e Marketing Manager di TOK.tv, docente e marketing manager esperta in innovazione digitale, digital strategy e startup.

engage-300x250_icribis

Quello che poteva essere un semplice format di online application, è diventato così, per l’azienda, un’opportunità di online visibility e posizionamento. Tramite l’osservatorio sulla diversità di genere infatti Cribis D&B ha potuto, legandosi ad un tema di stretta attualità, dare ulteriore visibilità al servizio di raccolta dati di Icribis.com, ecommerce del gruppo, poiché attraverso di esso le tirocinanti avranno accesso a informazioni camerali e commerciali approfondite su oltre 6.5 milioni di aziende italiane.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno