Programmatic Talks

Come i player si dovranno adattare al first price auction

Il 2017 è stato un anno di cambiamenti importanti per il programmatic. Uno in modo particolare avrà delle conseguenze non irrilevanti per i buyer: l’header bidding, che favorirà il passaggio da un sistema di second price auction (il buyer che vince paga la seconda offerta più un centesimo) a un sistema di first price auction (il buyer paga ciò che ha offerto) e porterà gli inserzionisti a dotarsi di algoritmi solidi per l’acquisto degli spazi pubblicitari al miglior costo

Modelli di attribuzione: uscire dal “last click”

C'è la necessità di determinare un modello che tenga conto della navigazione degli utenti e premi al meglio tutti i touchpoint che concorrono alla determinazione della customer journey e alla conversione

Attribuzione mobile: quali criticità?

L’ecosistema mobile è più complesso rispetto a quello su desktop e con abitudini di consumazione totalmente differenti. Le problematiche e alcune delle possibili soluzioni analizzate da Tradelab

Perchè si inizia a parlare di programmable advertising

Il programmable advertising può veramente consentire lo sviluppo di soluzioni personalizzate, in contrasto con le black box "100% macchina". Il valore aggiunto sta nella complementarietà tra la potenza di calcolo di una macchina e l'esperienza dei professionisti