Content marketing in Europa: 2 miliardi di euro nel 2020

Secondo lo studio di Yahoo ed Enders Analysis, la Gran Bretagna è il paese dove questo mercato è più maturo. Seguono la Germania e la Francia

di Andrea Salvadori
04 maggio 2016
Content-marketing-ricerca.jpg

La spesa delle aziende in content marketing su internet raggiungerà nel 2020 un giro d’affari di 2,1 miliardi di euro, con una crescita del 186% rispetto al 2014. Per content marketing si intende la produzione di contenuti da parte dei brand e la loro distribuzione a pagamento sulle piattaforme digitali.

Due anni fa le imprese hanno speso per questo tipo di attività 740 milioni di euro, ma già nel 2016 questo mercato dovrebbe raggiungere la soglia del miliardo di euro.

A dirlo è un rapporto appena pubblicato da Yahoo ed Enders Analysis. La ricerca prende in considerazione 19 mercati del Vecchio Continente, Italia inclusa.

La Gran Bretagna è il paese dove questo mercato è più maturo: la spesa arriverà nel 2012 a 451 milioni di euro contro i 162 milioni del 2014. Segue la Germania, dove il content marketing è previsto in crescita del 330% per una spesa 2012 di 413 milioni. Sul terzo gradino del podio si piazza la Francia, in aumento del 237,7% da 53 milioni a a 179 milioni.

Sempre secondo lo studio di Yahoo ed Enders Analysis, il content marketing arriverà inoltre a pesare insieme al native advertising, sempre nel 2012, per il 64% di tutta la spesa a pagamento sui device mobile, un mercato che allora dovrebbe valere 10 miliardi di euro. In Gran Bretagna questa percentuale dovrebbe raggiungere il 73%.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno