Messenger: presto non si potrà più chattare dalla app mobile di Facebook

Sarà necessario installare la app del sistema di messaggistica. Con questa mossa, la società di Zuckerberg punta a monetizzare il servizio. Intanto sono in arrivo nuove emoji

di Caterina Varpi
07 giugno 2016
messenger-logo

Presto non sarà più possibile chattare con Messenger dalla app mobile di Facebook: Menlo Park ha deciso di separare il sistema di messaggistica dal social, costringendo gli utenti a scaricare la app per scambiare messaggi con i propri contatti.

Ad alcuni utenti Android che hanno cercato di utilizzare la funzione da smartphone è apparso un messaggio che invita all’installazione della app per poter continuare a usare la chat.

fbmess

L’intento di Facebook è quello di monetizzare il servizio, attualmente la seconda piattaforma di messaggistica istantanea più usata al mondo dopo WhatsApp, sempre appartenente alla società di Zuckerberg. In precedenza, sono state presentate soluzioni commerciali per le aziende con la prospettiva di integrare forme di pubblicità, sfruttando l’enorme bacino di utenti dell’applicazione (leggi l’articolo dedicato).

Intanto, Messenger sta rilasciando 1500 emoji ridisegnate e altre 100 nuove.

newemoji

 

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.