TMB Group lancia FluidNext Sport, la tecnologia che trasforma i led a bordo campo in media interattivi

La soluzione sviluppata rende vive le superfici led a bordo campo, consentendo la trasmissione di formati creativi, fortemente impattanti dal punto di vista grafico

di Teresa Nappi
15 ottobre 2015
FluidNext-TheMadBox

Partendo dal presupposto che il percorso evolutivo dei grandi Club sportivi aveva bisogno di supporti tecnologi innovativi in grado di massimizzare il valore e l’unicità degli asset di cui dispongono, The Mad Box Group ha sviluppato FluidNext Sport.

La nuova tecnologia è già stata implementata (nella versione full) in anteprima a San Siro per conto di Milan e Inter e sfruttata in occasione del Derby meneghino, in collaborazione con TIM, per il lancio del primo caso in Europa di Live Tweet integrato nel palinsesto dei led bordo campo.

FluidNext, nella sua versione standard, è stata adottata inoltre da altre dodici squadre di Serie A e dalla stessa Nazionale (quando gioca in Italia) per la pianificazione dei palinsesti e la trasmissione sugli impianti led.

L’arricchimento dell’esperienza offerta ai tifosi e della gamma di servizi a cui possono accedere tramite il proprio smartphone utilizzando l’app Friwix, in abbinamento a modalità di e-payment, è in grado di assicurare agli sponsor un incremento dell’efficacia e del valore marketing.

Stadi e palazzetti, grazie a FluidNext Sport, divengono un “live social hub” in grado di offrire un touch point unico in chiave marketing perché in grado di generare un’audience con caratteristiche esclusive:

  • elevato trasporto emozionale per il contenuto di cui è spettatore
  • coinvolgimento in un momento di serenità e di svago che comporta una maggior ricettività
  • permanenza per almeno 105 minuti all’interno della stessa location
  • fiducia nell’editore del contenuto (Club) percepito come autorevole
  • alto tasso di infotainment reso possibile grazie a circa 800 mq. di schermi led
  • possibilità di divenire protagonista del contenuto ed accedere a priceless experience.

La componente pubblicitaria che utilizza le superfici led tradizionali presenti in stadi e palazzetti si presenta come una mera rotazione di loghi o contenuti animati caratterizzati da evidenti vincoli di formato, senza alcuna interazione da parte dello spettatore. In contrapposizione con quello che avveniva fino ad ora, a causa di limitazioni tecniche e per mancanza di una suite software specifica, FluidNext rende vive le superfici led, consentendo la trasmissione di formati creativi, fortemente impattanti dal punto di vista grafico, e ciò in virtù dell’abbattimento dei limiti di formato reso possibile dall’evoluzione tecnologica applicata nel controllo elettronico dei led.

FluidNext consente di promuovere contenuti che prevedono una “call to action” per lo spettatore, che può ora partecipare attivamente a diverse tipologie di iniziative, tramite il proprio smartphone.

«Scattarsi un selfie e vedere il proprio volto riproposto su 800 mq. di led a San Siro; esprimere il proprio giudizio nell’ambito di un sondaggio e vedere il grafico che evolve in tempo reale; partecipare a contest instant win che offrono la possibilità di accedere ad esperienze uniche; coinvolgere l’intero pubblico di San Siro in un fundraising live, ovvero un’asta benefica capace di offrire visibilità e protagonismo ad ogni spettatore che decide di effettuare una donazione… tutto questo è solo una piccola parte dell’altissimo livello di innovazione che un gruppo totalmente italiano composto da under 35 sta portando nel mondo, partendo da Milano», dichiara Alessio Abbateianni, ceo di The Mad Box Group (nella foto di apertura).

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.