Tim a Sanremo con Mina e lo spot “Opera Digitale Intergalattica in V atti”

Al via la kermesse canora: con Claudio Baglioni la Rai punta a replicare i successi dell’era Carlo Conti. Per lo sponsor unico è prevista una presenza trasversale su tutti i mezzi per parlare di innovazione digitale

di Simone Freddi
05 febbraio 2018
Mina-sanremo-tim

Mina torna a Sanremo. Dopo 57 anni, la cantante ‘risalirà’ sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, in versione 3D. Un ologramma tridimensionale, registrato con le più sofisticate tecnologie mentre esegue la cover del brano ‘Another day of sun‘, dal film ‘La La Land‘, comparirà sul palco della finalissima del festival 2018, sabato prossimo, grazie all’iniziativa di Tim, sponsor unico del festival, di cui Mina è testimonial.

L’apparizione di Mina all’Ariston sarà il culmine dell’articolata presenza di Tim alla al 68° Festival della canzone italiana, che aprirà i battenti domani, martedì 6 febbraio. Il brand consumer del gruppo Telecom Italia, infatti, si conferma per il secondo anno sponsor unico del Festival di Sanremo. L’azienda di telecomunicazioni punta a portare al Festival le sue novità in fatto di innovazione digitale con una presenza che sarà trasversale ai vari mezzi: tv, radio, cinema e digital con spot dai 15 ai 120 secondi, sovraimpressioni, product placement nel prima e dopo Festivalpresenza pubblicitaria online nel sito di Rai Play e nel sito ufficiale del Festival e attività di social network come l’hashtag Twitter brandizzato. L’agenzia pubblicitaria di Tim è da fine 2016 Havas Milan, mentre Havas Media è la centrale di riferimento.

L’operazione ruota intorno allo spot speciale  “Opera Digitale Intergalattica in V atti”, in cui Mina sarà al comando di un’astronave interspaziale che si avvicina alla Terra in cerca di connessione, accompagnata da euforici robot che danzeranno durante il viaggio al ritmo di “Another Day of Sun” insieme al ballerino JSM, le cui movenze dallo scorso anno “scandiscono” tutta la comunicazione di Tim. Lo spot regalerà crescenti sorprese: un nuovo “spettacolo nello spettacolo” che anche quest’anno arriverà “live” sul palco del Teatro Ariston nella serata finale.

Inoltre, durante la serata finale di sabato 10 febbraio sarà Tim a premiare sul palco dell’Ariston il brano più ascoltato su TimMusic, l’app dello sponsor dedicata alla musica in streaming.

Infine, Tim sarà presente all’interno del Forte Santa Tecla dove si replicherà anche quest’anno la settimana di eventi organizzata da Rai Pubblicità con gli ospiti e i protagonisti della manifestazione dove sarà organizzato uno showcase esclusivo dedicato a TimMusic: interviste agli artisti in gara che andranno in diretta Facebook sul profilo ufficiale del Festival e Dj-Set targati Radio2 per l’intrattenimento degli ospiti di Rai Pubblicità, mentre in una delle sale del Forte verrà allestita la Tim Data Room in cui la unit di Tim analizzerà i dati digital sul Festival provenienti dalla rete e i trend legati agli argomenti delle giornate, agli ospiti e ai conduttori, nonché le opinioni espresse dal Web sullo spettacolo.

Intanto, al teatro Ariston di Sanremo è tutto pronto per il grande show: dopo gli ultimi tre anni firmati con grande successo di pubblico da Carlo Conti, avremo nel ruolo di presentatore e direttore artistico dell’evento un inedito Claudio Baglioni, che sul palco verrà affiancato da due volti del cinema e dello spettacolo molto noti al grande pubblico: l’attore Pierfrancesco Favino e la showgirl Michelle Hunziker.

I tre conduttori di Sanremo 2018: Baglioni, Hunziker, Favino
I tre conduttori di Sanremo 2018: Baglioni, Hunziker, Favino

C’è curiosità anche per la scenografia, ispirata ai più famosi spettacoli internazionali, che farà da cornice allo show sanremese. Dopo aver superato già un mese fa i 25 milioni di euro di raccolta pubblicitaria, Viale Mazzini punta a raggiungere “almeno” il 40% di share.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.