Seat PG si trasferisce ad Assago e cambia nome: sarà Italiaonline SpA

Giovedì prossimo l’assemblea dei soci convocata per approvare il cambio di nome e il trasferimento della sede legale. Intanto, Seat PG nel primo trimestre riduce le perdite e registra il ritorno ad un Ebitda positivo

di Simone Freddi
06 maggio 2016
SeatPG-ItaliaOnline

Seat PG si prepara a trasferirsi ad Assago e a cambiare nome, diventando “Italiaonline SpA”.

L’ufficialità si avrà giovedì prossimo, quando si terrà l’assemblea dei soci convocata da Italiaonline, che un anno fa ha avviato l’operazione di fusione per incorporazione con la torinese Seat, per chiedere agli azionisti di spostare la sede legale alle porte di Milano (dove già ha sede appunto Italiaonline) e di ratificare il cambio di denominazione, che farà sparire il marchio Seat dal nome della società.

Intanto, Seat PG nel primo trimestre ha ridotto le perdite rispetto a un anno fa e fa segnare il ritorno a un margine operativo positivo: il risultato netto nei primi tre mesi dell’anno è infatti di 12,9 milioni di euro, in miglioramento di 3,7 milioni rispetto ai -16,6 milioni del primo trimestre 2015 normalizzato, secondo una nota. L’ebitda è positivo per 1 milione, in forte miglioramento rispetto ad un risultato negativo per 7,8 milioni del primo trimestre 2015 normalizzato.

I ricavi scendono da 75,8 a 70,4 milioni nel trimestre. “I risultati economico-finanziari conseguiti dal Gruppo Seat nel primo trimestre 2016 sono in linea con le previsioni di Piano”, ha commentato Antonio Converti, amministratore delegato di Seat Pagine Gialle e di Italiaonline.

Il completamento dell’integrazione tra le due società è atteso entro giugno, mentre si aspettano a breve anche novità sul fronte del management, che a fine aprile ha registrato l’uscita dell’ex Coo di Italiaonline Gabriele Mirra, diventato Ceo di Triboo Media.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.