RCS torna all’utile nel 2016 e prevede ricavi 2017 a -2%

Fatturato in calo del 6,2% per il gruppo editoriale guidato da Urbano Cairo. A gennaio e febbraio Ebitda in miglioramento di 10 milioni

di Lorenzo Mosciatti
17 marzo 2017
urbano-cairo
Urbano Cairo

RCS MediaGroup torna all’utile nel 2016. L’editrice del Corriere della Sera ha registrato lo scorso anno un risultato netto positivo per 3,5 milioni di euro, in crescita di oltre 179 milioni rispetto al risultato netto negativo per 175,7 milioni del 2015. Anche l’indebitamento finanziario di RCS netto evidenzia un miglioramento, attestandosi a 366,1 milioni contro i 486,7 milioni al 31 dicembre 2015.

Schermata 2017-03-17 alle 17.04.01

I ricavi netti consolidati di RCS si attestano a 968,3 milioni, in calo del 6,2% rispetto ai 1032,2 del pari periodo 2015, con un decremento di 63,9 milioni, che a perimetro omogeneo si riduce a 40,7 milioni.

I ricavi editoriali di RCS ammontano a 380,4 milioni, in flessione di 40,5 milioni, il 9,6%, rispetto al pari periodo 2015, che si riduce a 22,4 milioni a perimetro omogeneo. I ricavi pubblicitari di RCS ammontano a 451,2 milioni, con un decremento di 24,3 milioni (-5,1%) rispetto al pari periodo 2015, che si riduce a 19,7 milioni a perimetro omogeneo. Buona la performance dei ricavi pubblicitari dell’Area Sport, che su base omogenea cresce di 9 milioni. I ricavi editoriali diversi di RCS  si attestano a 136,7 milioni, evidenziando a perimetro omogeneo una crescita di 1,4 milioni, principalmente per gli andamenti di News Spain.

L’Ebitda di RCS risulta positivo per 89,9 milioni, in miglioramento di oltre 73 milioni rispetto ai 16,4 milioni del 31 dicembre 2015. L’Ebitda ante oneri e proventi non ricorrenti è positivo per 100,5 milioni, +40% grazie al contributo di tutte le aree di business, eccetto News Spain. In particolare l’Area Sport contribuisce per 15,5 milioni, News Italy cresce di 10,9 milioni e Other Activities incrementa di 3,4 milioni. Il risultato operativo (Ebit) è positivo per 35 milioni, con un miglioramento di 142 milioni rispetto all’anno precedente. Le azioni di contenimento costi hanno generato nel 2016 benefici per oltre 71 milioni (di cui circa 47 milioni in Italia e 24 in Spagna).

A metà aprile il nuovo Sette, bene la raccolta mobile

Sul fronte editoriale, dopo il lancio de L’Economia e il lavoro di riposizionamento messo in atto su Oggi e Oggi Cucino, RCS si appresta a mandare in edicola a metà aprile il nuovo Sette sotto la direzione di Beppe Severgnini. L’editore segnala poi che la concessionaria, tornata di recente allo storico nome RCS Pubblicità, attraversa “una fase di innovazione e ottimizzazione del portafoglio sulle aree più redditizie, registrando ottimi risultati dai nuovi progetti editoriali e di restyling, oltre ad una significativa crescita della raccolta su mobile“.

Schermata 2017-03-17 alle 17.05.18

Gli obiettivi 2017

Il budget per l’esercizio in corso prevede poi, segnala RCS, ricavi in lieve calo (circa del 2%) principalmente per la cessazione di alcuni contratti di raccolta pubblicitaria per conto di editori terzi, in parte compensata dal previsto miglioramento in ambito sportivo e per la raccolta sulle testate del fruppo; un’Ebitda pari a circa 140 milioni, con Ebitda margin in significativa crescita (da circa 10% a circa 15%) grazie al continuo impegno nel perseguimento dell’efficienza, con attività di razionalizzazione e riduzione dei costi ed al perseguimento delle opportunità di sviluppo dei ricavi, la crescita del risultato netto, infine, net cash flow positivo e in miglioramento.

Nei primi due mesi dell’anno le rilevazioni degli andamenti gestionali evidenziano un significativo miglioramento dell’Ebitda di oltre 10 milioni rispetto al pari periodo dell’esercizio precedente, in linea con le aspettative di crescita di risultato per l’anno, e si stimano anche per il mese di marzo risultati in crescita rispetto al pari periodo 2016.

 

 

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.