OneDay festeggia i nove anni di ScuolaZoo e punta ad un fatturato di 10 milioni di euro nel 2016

Per il futuro il Gruppo intende presidiare il canale mobile attraverso la realizzazione di applicazioni di intrattenimento e ampliare la parte licensing

di Caterina Varpi
13 aprile 2016
Paolo-De-Nadai
Paolo De Nadai

Il portale studentesco ScuolaZoo, fondato da Paolo De Nadai insieme a Francesco Fusetti, ha festeggiato il suo 9° compleanno. Oggi le piattaforme ScuolaZoo fanno registrare oltre 2.5 milioni di visitatori al mese sul sito, 2.5 milioni di fan su Facebook e 2 milioni di follower su Instagram, questi ultimi quasi interamente raccolti nel 2015, grazie a una strategia volta a rendere gli utenti i protagonisti della pagina.

«9 anni fa nasceva ScuolaZoo – afferma Paolo De Nadai, amministratore delegato e fondatore del Gruppo OneDay – e da allora non ci siamo più fermati. Siamo diventati il rappresentante di classe e il compagno di banco di tutti gli studenti dai 14 anni fino alla maturità e, con l’energia e l’entusiasmo che ci contraddistinguono, vogliamo continuare a essere portavoce delle generazioni del futuro. Vogliamo diffondere in tutte le scuole d’Italia un vero e proprio cambiamento, partendo dalla nostra doppia anima che è sia Scuola sia Zoo: vogliamo andare bene a scuola, imparare, proporre idee nuove e rendere le nostre aule dei luoghi più dinamici e stimolanti dove poter crescere e confrontarsi ogni giorno, ma allo stesso tempo amiamo divertirci e affrontare la vita col sorriso, in classe, durante i nostri viaggi, sui social network e perché no, anche con i professori».

La storia di ScuolaZoo ha avuto inizio nel 2007 come sito per denunciare casi di cattiva istruzione e piattaforma a disposizione degli studenti per condividere tesine e appunti. In pochi anni è diventata una vera e propria azienda orientata a rispondere ai nuovi trend e all’evoluzione delle esigenze dei giovani. Nel febbraio 2016 è stato fondato il Gruppo OneDay, holding a cui fanno capo, oltre al portale per studenti ScuolaZoo Viaggi Evento, ZooCom, SGTour, C32 (leggi l’articolo dedicato).

Il Gruppo OneDay, che attualmente conta circa 70 dipendenti, punta a chiudere il 2016 con un fatturato complessivo di 10 milioni di Euro, mantenendo il trend di crescita annua media del 40% e continuando ad esplorare nuove aree di investimento, principalmente in ambito digital native e nuovi canali.

ScuolaZoo vuole continuare ad innovare: «Per questo motivo per il futuro intendiamo presidiare il canale mobile attraverso la realizzazione di applicazioni di intrattenimento, studiate e pensate su misura per la nostra community, e puntiamo ad ampliare la parte licensing attraverso la vendita di nuovi articoli dedicati ai nostri fan sul nostro canale e-commerce» conclude Paolo De Nadai.

Fulcro della giornata di celebrazione del 9° compleanno sono stati i discorsi di Paolo De Nadai e Betty Pagnin, head of travel & event del tour operator SGTour e socia OneDay srl, per ricordare il percorso svolto e preannunciare le novità che il futuro porterà con sé. Sono stati poi annunciati in questa giornata i Capi Meta e Capi Animazione delle 8 destinazioni proposte per l’estate 2016 da SGTour, che accompagneranno quest’anno circa 12.000 ragazzi nel loro Viaggio Evento, facendosi compagni di un’esperienza oltre l’indimenticabile.

ScuolaZoo-9-compleanno

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.