Netaddiction lancia il portale di cucina “autentica” iFood: 200 blogger coinvolti

La raccolta, gestita da AdvEntertainment, prevedrà creatività originali e impattanti, ma senza formati troppo invasivi, e contando molto anche sui progetti di Native e di branded content

di Simone Freddi
18 marzo 2015
ifood-netaddiction

La pagina Facebook è già stata lanciata, ormai è questione di giorni. Sarà online entro la fine di marzo iFood, il nuovo portale dedicato al cibo di NetAddiction, società che da oltre 10 anni si occupa di editoria specializzata on e offline con testate come Multiplayer.it, Movieplayer.it e Bigodino.it, rappresentata sul mercato pubblicitario dalla divisione AdvEntertainment e dall’agenzia ClickArt. Un altro prodotto editoriale dedicato al food, come il nuovo FoodInItaly di Italiaonline, settore che attirerà l’attenzione di tutto il mondo in occasione di Expo 2015.

Tratto distintivo di iFood, come ci spiega Luca Persichetti, direttore marketing Netaddiction e ClickArt factory, sarà l’”autenticità”. A iFood farà infatti capo un aggregato di oltre 200 blogger, tutti attualmente già attivi. Più o meno famosi, ma con grande talento, daranno vita a «un insieme di ricette sofisticate e vita vissuta, di ragazzi appassionati pronti a metterci la faccia e a sporcarsi le mani, la faccia e le idee», dice il manager.

«Stavamo lavorando a un lancio nell’area del food già da un paio d’anni – aggiunge Persichetti -. Poi l’idea definitiva ha preso corpo dopo un incontro con la food blogger specializzata in cucina thai Vatinee Suvimol che coordinava già un centinaio di altre “colleghe”, insieme alla quale abbiamo sviluppato l’idea di racchiuderle tutte nel progetto iFood. Nel frattempo, i blogger coinvolti sono arrivati a 200, e pensiamo di portarli a 400 nel giro di un anno».

La raccolta pubblicitaria sarà gestita da AdvEntertainment. «La spontaneità dell’approccio delle blogger, così come la loro disponibilità a essere sempre contattate e a condividere le loro ricette saranno caratteristiche di iFood. Dal punto di vista pubblicitario, il portale sarà adatto a ospitare creatività originali e impattanti, ma contemporaneamente vogliamo salvaguardare la fruibilità e la coerenza del sito, quindi mai formati troppo invasivi. Contiamo molto, inoltre, sui progetti di Native e i branded content a cui il mercato ha già dimostrato di essere pronto, specie nel settore food». Ci saranno anche un network di affiliazione per i blogger e un libro, che sarà presentato al Salone di Torino (14-18 maggio) con parte dl ricavato in beneficenza. Mentre per il futuro, potrebbero essere anche realizzati «prodotti fisici» a marchio iFood.

Il lancio di iFood – che sarà celebrato ufficialmente il 16 di maggio con una festa a Torino – sarà, quindi, la prima grande novità per AdvEntertainment nel 2015.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.