Boom di ascolti per la prima serata di Sanremo. Mina voce dello spot di Tim

Oltrepassato il 50% di share, con 11.374.000 spettatori, un muro che non veniva superato dal 2015. Record anche sul web. Lo sponsor unico della manifestazione on air con il video con il ballerino Just Some Motion accompagnato dalla voce della cantante

di Caterina Varpi
08 febbraio 2017
Sanremo-2017-1-serata

Rai Pubblicità festeggia i risultati di ascolto della prima serata del Festival di Sanremo e proietta una chiusura 2017 con fatturato in crescita del 3% (qui l’articolo sulle previsioni dell’anno).

Il Festival parte dunque con ascolti record: la prima serata dell’evento condotto da Carlo Conti con Maria De Filippi ha superato il 50% di share, arrivando al 50.37% con 11.374.000 spettatori. Un muro, quello del 50%, che veniva sfiorato ma mai superato dal 2005. L’anno scorso la prima serata del festival di Conti aveva ottenuto una media di 11 milioni 134 mila spettatori pari al 49.48% di share. Oltre al miglior esordio degli ultimi anni, il presentatore toscano può vantarsi di essere l’unico conduttore del Festival che in tre edizioni consecutive si è sempre migliorato.

sanremo-1-serata-publicis-1

Lo show, come al solito un mix di intrattenimento e musica, ha avuto tra i momenti più attesi il ritorno di Maurizio Crozza ed il duetto tra il super ospite Tiziano Ferro e Carmen Consoli, ma il picco di ascolti è stato alle 21.40, quando 16.131.865 spettatori hanno seguito Raoul Bova introdurre Elodie, che sul palco dell’Ariston ha ritrovato Maria De Filippi che l’aveva lanciata un anno fa ad Amici.

Ecco il tweet del direttore di Rai 1 Andrea Fabiano che annuncia i numeri della serata:

Il merito del risultato va attribuito anche a Maria De Filippi, che ha attirato l’attenzione del pubblico più giovane, molto attivo sui social network,  dove sono arrivati milioni di Tweet e commenti. Come evidenzia il report di Publicis Media sulla serata, la pagina Facebook ha registrato nella giornata di esordio della kermesse oltre 60mila nuovi fan, 20mila in più rispetto all’anno precedente (+56%). Trend positivo anche per le interazioni: oltre 274mila interazioni (like+commenti+share), 31% in più rispetto al 2016. Buone anche le performance registrate su Twitter: oltre 5.000 nuovi follower durante la prima giornata (+19% vs 2016); invariate invece le interazioni rispetto all’anno precedente.

Secondo i dati forniti dalla TIM Data Room, la unit di TIM che analizza i dati digital provenienti dalla Rete, nella prima giornata sono stati pubblicati 537,4 mila tweet con l’hashtag #Sanremo2017, quello ufficiale dell’evento, usato da 69.508 utenti unici. L’orario durante il quale sono stati pubblicati più tweet con #Sanremo2017 è stato tra le 21:34 e le 21:35 con 5.053 mila tweet in un minuto, quando Maria De Filippi si è seduta sulla scalinata dell’Ariston, tra l’esibizione di Fabrizio Moro e l’ingresso di Roul Bova. L’artista più twittato è stata Lodovica Comello con 16.240 tra mention e retweet mentre l’ospite che ha ottenuto più conversazioni su Twitter è Tiziano Ferro con 18.036 tra mention e retweet.  L’artista è stato inoltre ricercato più di 200.000 volte su Google durante tutta la giornata.

Un evento cavalcato anche da molte aziende che hanno scelto la manifestazione per comunicare con il pubblico. L’amministratore delegato di Rai Pubblicità, Fabrizio Piscopo, aveva previsto un incremento del numero degli investitori, così come un aumento del fatturato legato alla kermesse canora. I ricavi pubblicitari raccolti dalla Rai dovrebbero ammontare così a 25,5 milioni di euro, in crescita rispetto ai 24,4 milioni al 2015 (leggi l’articolo dedicato).

Publicis Media svela che, per quanto riguarda i break, la novità più importante riguarda l’aumento degli spazi, da 7 a 8 interruzioni pubblicitarie. Quattro break su sette migliorano gli ascolti del 2016. Buona in particolare la performance di Sanremo 2 alle 21.57, dopo lo spazio dedicato a forze dell’ordine e protezione civile: lanciato da Carlo Conti subito dopo la frecciata verso chi ha polemizzato sul suo compenso cresce infatti del 10% .

sanremo-1-serata-publicis-2

A credere nell’evento lo sponsor unico, TIM, on air con uno spot con Mina. La regina della canzone italiana è la protagonista insieme al ballerino Just Some Motion dei commercial che l’azienda ha creato e realizzato per questa occasione e che andranno in onda durante le serate.

Nei video Mina reinterpreta il brano ‘All Night’ di Parov Stelar colonna sonora dei video e accompagna le performance del ballerino nella messa in scena di un musical realizzato tra le scenografie di Cinecittà World (leggi l’articolo sulla campagna).

Gli spot da 75”, accompagnati dal claim “E’ bello avere tutto”, appartengono alla campagna del ballerino Just Some Motion ideata e concepita dalla direzione Brand Strategy & Media di TIM. La regia è di Riccardo Grandi, la coreografia è di Emanuele Cristofoli Laccio, la produzione Twister srl.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.