ZeroStories a IF! Italians Festival per parlare di Branded Entertainment

L’agenzia guidata da Matteo Scortegagna ha presentato durante la manifestazione due casi di successo, Start! – La vita a portata di app e Untraditional

di Caterina Varpi
11 ottobre 2016
IF-zerostudios
Antonio Marano e Francesco Mandelli

ZeroStories, l’agenzia guidata da Matteo Scortegagna e dedicata all’ideazione e produzione di contenuti di Branded Entertainment destinati a una distribuzione multipiattaforma, ha presentato nel corso della terza edizione di IF! Italians Festival due panel legati alle innovazioni nel settore del branded content televisivo.

Nella mattinata di sabato, davanti a un pubblico formato da creativi e professionisti del settore, Matteo Scortegagna ha moderato l’incontro dedicato a Start! – La vita a portata di app (programma prodotto da ZeroStories, presentato e realizzato da TIM e trasmesso la scorsa primavera su Rai2), con protagonisti l’attore e conduttore tv Francesco Mandelli e il Presidente di Rai Pubblicità Antonio Marano.

Start! – La vita a portata di app si è rivelata una case history che ha permesso di lanciare nel corso dell’incontro spunti di riflessione legati alle potenzialità strategiche e tattiche per le aziende e per i gruppi editoriali, offerte dalle tante sfaccettature del branded entertainment. Come sostenuto da Antonio Marano, infatti, il successo di Start! – La vita a portata di app è stato dato dalla costruzione editoriale della serie, che si è rivelata un programma vero e proprio e non una mera informazione pubblicitaria. Seguendo questo modello, ad avvantaggiarsi saranno il broadcaster, che propone ai telespettatori un buon contenuto tv, e il cliente, che amplificherà positivamente la sua considerazione sulla marca.

«Per realizzare al meglio un’operazione di branded content – conferma il Ceo di ZeroStories Matteo Scortegagna – è bene dunque che tutti i player in gioco (cliente, broadcaster, centro media etc.) siano allineati e capiscano il reale valore editoriale di questo strumento che, se ben sfruttato, è capace di favorire in positivo tutti in soggetti coinvolti. ZeroStories si distingue nel settore perché calibra tutti gli ingredienti nel modo giusto e crea nuove opportunità di narrazione sfruttandole al meglio, diventando così il partner ideale per brand ed editori».

Nel pomeriggio, invece, Fabio Volo è stato protagonista di un incontro interamente dedicato a Untraditional, la serie tv che “rompe gli schemi del linguaggio tradizionale dell’entertainment”. La serie, prodotta in prima persona proprio da Fabio Volo con la Backery Production con la collaborazione di ZeroStories e di ITV e in onda prossimamente su Canale Nove, vuole rappresentare grazie a una scrittura originale e ironica, una vera e propria novità per il mercato televisivo e digitale.

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.