Rai, la raccolta pubblicitaria per il Festival di Sanremo a quota 25 milioni

Sul fronte degli ascolti, Viale Mazzini punta a raggiungere “almeno” il 40% di share. Sul palco dell’Ariston, insieme a Claudio Baglioni, ci saranno Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino

di Lorenzo Mosciatti
10 gennaio 2018
sanremo

La Rai ha già tagliato il traguardo dei 25 milioni di euro di raccolta pubblicitaria per la trasmissione del prossimo Festival di Sanremo, in programma dal 6 al 10 febbraio. Lo ha detto Angelo Teodoli, direttore di Rai1, in occasione della presentazione della nuova edizione della storica rassegna musicale. Anche quest’anno il Festival potrà contare su uno sponsor unico, Tim, come avvenuto nell’ultima edizione condotta da Carlo Conti.

Lo scorso anno il fatturato raccolto da Rai Pubblicità aveva toccato i 26 milioni e la speranza dei vertici di viale Mazzini è ora, a circa un mese dall’inizio della manifestazione, raggiungere se non superare quella soglia.

Il budget di Rai 1 per il Festival di Sanremo è invece di 16 milioni e 400mila euro, lo stesso dell’anno scorso, ha detto sempre Teodoli. E dunque, come avvenuto negli ultimi anni, la manifestazione dovrebbe chiudere con un risultato economico in utile per la Rai.

Sul fronte degli ascolti, ha aggiunto il direttore, “il Festival di Sanremo è tutto nuovo, meno televisivo e più artistico, preferiamo dunque essere prudenti: speriamo in un 40% di share, ma speriamo di superarlo“.

Ad accompagnare Claudio Baglioni, nelle sua nuova avventura di conduttore e direttore artistico del festival, sul palco dell’Ariston saranno Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Definita la lista dei big e dei giovani in gara, vige ancora il riserbo sugli ospiti internazionali che saliranno sul palco dell’Ariston. “Stiamo diramando gli inviti agli ospiti internazionali con una regola d’ingaggio chiara: devono venire a cantare qualcosa che abbia una matrice italiana”, ha spiegato Baglioni. “E’ nostra intenzione riportare Sanremo a quello che era negli anni in cui ho cominciato a sentirlo da giovane. Sarà un grande racconto, un grande affresco musicale”.

 

Engage nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno

Engage La Prima
La nostra newsletter quotidiana, contenente le 10 notizie più impattanti della giornata, per rimanere sempre aggiornato sui trend del mercato.

Engage Mag
Il nostro magazine periodico, con focus e speciali di approfondimento, distribuito anche in forma cartacea ai principali eventi di settore.

Partner Messages
Messaggi periodici dai nostri partner. Se acconsenti alla ricezione di queste email, aiuterai Engage a mantenere i suoi canali fruibili gratuitamente, e, oltretutto, potresti trovare inviti e informazioni utili alla tua azienda.